laRegione
trump-non-molla-e-cerca-di-ribaltare-il-michigan
(Keystone)
Estero
20.11.20 - 22:370

Trump non molla e cerca di ribaltare il Michigan

Intanto però il riconteggio in Georgia conferma la vittoria di Biden. E le indagini sul presidente uscente si allargano

Per alcuni è una prova di forza, per altri la mossa della disperazione. Donald Trump alza l'asticella nell'estremo tentativo di sovvertire l'esito delle elezioni presidenziali, convocando alla Casa Bianca i membri del parlamento del Michigan e sperando di convincerli a ribaltare il risultato nel loro Stato, creando un precedente per altri come la Pennsylvania o l'Arizona. Un comportamento senza precedenti nella storia americana, che Joe Biden definisce "totalmente irresponsabile". Ma per molti osservatori potrebbe trattarsi davvero dell'ultima disperata carta in mano al presidente uscente, dopo il fallimento dell'offensiva legale negli Stati in cui la vittoria di Biden viene ancora contestata.

"Ho vinto io", continua a twittare ossessivamente Trump insistendo sulla teoria delle elezioni truccate. Ma l'ultimo schiaffo gli arriva dalla Georgia: l'interminabile riconteggio delle schede, effettuato a mano, ha confermato la vittoria di Biden anche nella roccaforte repubblicana che nessun democratico era più riuscito a espugnare dai tempi di Bill Clinton. Una vittoria sul filo di lana, con una differenza di soli 12.284 voti, ma sufficiente per portare l'ex vicepresidente democratico a quota 306 grandi elettori sui 270 necessari per conquistare la Casa Bianca. Difficile prevedere sorprese quando il prossimo 14 dicembre si riunirà il Collegio Elettorale per eleggere formalmente il nuovo presidente.

'Game over', dunque. Ma Trump sembra ancora non farsene una ragione, irretito dalle sirene di chi gli fa credere che la partita sia ancora tutt'altro che chiusa. E agita la teoria secondo la quale negli Stati dove nelle assemblee parlamentari c'è una maggioranza amica, vedi il Michigan, sarebbe possibile cambiare l'esito del voto popolare, facendo leva sul risultato incerto e inviando così i propri grandi elettori al Collegio Elettorale. Una tesi di dubbia legalità però, che difficilmente riuscirà a fare breccia sui vertici repubblicani degli Stati in questione.

Mentre nel partito aumentano ora dopo ora gli imbarazzi e gli umori di chi vorrebbe farla finita con questa situazione di stallo e di incertezza, con l'America alle prese con una delle più grandi crisi sanitarie ed economiche della sua storia. "Trump si sta dimostrando un vero antidemocratico", l'accusa del senatore del Gop Mitt Romney.

Intanto gli inquirenti newyorchesi che indagano sulla Trump Organization hanno esteso le indagini a deduzioni fiscali per milioni di dollari legate ad alcune consulenze. Una parte di questi soldi, riporta il New York Times, sarebbe finita nelle tasche di Ivanka Trump. Tali deduzioni fiscali sono finite nel mirino sia delle indagini penali condotte dal procuratore distrettuale di Manhattan Cyrus Vance Jr., sia di quelle civili portate avanti dalla procuratrice generale dello Stato di New York Letitia James.

Intanto, in attesa del vero passaggio di poteri, il presidente eletto Biden va avanti per la sua strada e nella costruzione della futura amministrazione. Nelle ultime ore lo staff della Casa Bianca che verrà si è arricchito di altre figure, la gran parte dell'ex amministrazione Obama. Mentre l'annuncio delle nomine più importanti è atteso la prossima settimana, a partire da quello del segretario al Tesoro che - ha svelato lo stesso Biden - è stato già deciso: "Scoprirete che è qualcuno accettato da tutte le anime del partito democratico, dall'ala progressista a quella moderata", ha spiegato. In pole position nei giorni scorsi due nomi: quello della governatrice della Fed Lael Brainard e quello della ex presidente, Janet Yellen.

TOP NEWS Estero
Italia
1 ora
L'Italia supera la soglia delle 50'000 vittime per Covid
22'930 i nuovi casi nella vicina Penisola, 630 i decessi nelle ultime 24 ore. Le numerose uscite dall'isolamento abbassano il numero degli attualmente positivi
Unione Europea
3 ore
Sull'accordo quadro l'Unione Europea aspetta ancora Berna
Le informazioni dettagliate circa la posizione del Consiglio Federale non sono ancora state recapitate a Bruxelles. Il Dipartimento affari esteri non commenta
Estero
4 ore
L'Ue acquista 200 robot per disinfettare gli ospedali
L'esecutivo comunitario precisa che gli 'ospedali della maggior parte degli Stati membri hanno espresso la necessità e l'interesse a ricevere questi robot'
Estero
11 ore
Covid, vaccino Oxford-AstraZeneca efficace al 70 per cento
Nessuna ospedalizzazione o caso severo di Covid-19 è stato registrato tra i partecipanti alla sperimentazione del farmaco AZD1222. Ulteriori analisi per la durata
Estero
11 ore
Un uomo spara per strada, la polizia lo uccide
È successo ieri sera a Meckenheim, vicino a Bonn (Germania). Secondo le autorità non ci sono altri feriti oltre a un agente. Movente per ora ignoto
Estero
13 ore
La ‘squadra’ di Joe Biden prende forma
Il neo presidente Usa avrebbe scelto Antony Blinken quale suo segretario di Stato: dovrà rilanciare l'America sul palcoscenico della internazionale.
Estero
23 ore
Il monito dell'Oms: 'L'Europa rischia la terza ondata'
Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, l'alleggerimento delle restrizioni per salvare le feste di Natale potrebbe essere un azzardo
Estero
1 gior
Trump pronto a candidarsi per il 2024 entro fine anno
Nel frattempo il presidente americano continua a parlare di centinaia di migliaia di voti illegali in grado di capovolgere il risultato del voto
Estero
1 gior
Usa 2020, giudice Pennsylvania rigetta causa Trump
La bocciatura apre la strada alle autorità della Pennsylvania per certificare i risultati elettorali
Estero
2 gior
Le agenzie umanitarie chiedono un cessate il fuoco in Etiopia
I combattimenti sono iniziati il 4 novembre. L'Onu vuole corridoi umanitari dopo oltre due settimane di conflitto
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile