laRegione
coronavirus-morto-il-patriarca-serbo-ortodosso
Irinej (Keystone)
Serbia
20.11.20 - 10:420

Coronavirus, morto il patriarca serbo ortodosso

Si era ammalato dopo aver partecipato ai funerali del capo della Chiesa ortodossa in Montenegro, pure deceduto per Covid-19

Il patriarca Irinej, capo della Chiesa ortodossa serba (Spc), è morto stamane all'età di 90 anni in un ospedale di Belgrado, dove era ricoverato da due settimane per le conseguenze del coronavirus. Ne ha dato notizia la Chiesa ortodossa.

Contagiato dopo il funerale di un altro capo della Chiesa ortodossa

Il patriarca Irinej era risultato positivo al coronavirus pochi giorni dopo il suo ritorno dal Montenegro dove a inizio novembre, affiancato dal presidente serbo Aleksandar Vucic, aveva presieduto le cerimonie funebri per il metropolita Amfilohije, capo della Chiesa ortodossa serba in Montenegro morto anch'egli per le conseguenze del coronavirus all'età di 82 anni.

A quelle cerimonie avevano partecipato migliaia di fedeli, in massima parte senza rispettare il distanziamento fisico e le altre misure di prevenzione sanitaria per il Covid-19. Irinej era stato ricoverato in un ospedale militare di Belgrado il 4 novembre scorso in condizioni relativamente buone considerando la sue età, ma il suo stato di salute si è aggravato negli ultimi giorni, con complicazioni cardiovascolari e respiratorie. Ieri era stato intubato.

Ieri le prime voci della morte

Alcuni media serbi avevano dato notizia della sua morte nel pomeriggio di ieri, notizia smentita dai vertici religiosi ortodossi, che avevano parlato di comportamento 'irresponsabile' e 'immorale'. Eletto 45esimo patriarca della Chiesa ortodossa serba nel gennaio 2010, Irinej era su posizioni considerate mediane e conciliatrici fra gli esponenti ortodossi più rigidi e conservatori e quelli più aperti e riformisti.

Sulla questione del Kosovo tuttavia il patriarca scomparso, pur favorevole al dialogo fra Belgrado e Pristina, era fermo nel ribadire la sua appartenenza alla Serbia, e nel difendere il patrimonio religioso, artistico e culturale serbo in Kosovo. Stando ai media, Irinej potrebbe essere sepolto nella cripta della Cattedrale ortodossa di San Sava a Belgrado.

TOP NEWS Estero
Italia
52 min
L'Italia supera la soglia delle 50'000 vittime per Covid
22'930 i nuovi casi nella vicina Penisola, 630 i decessi nelle ultime 24 ore. Le numerose uscite dall'isolamento abbassano il numero degli attualmente positivi
Unione Europea
2 ore
Sull'accordo quadro l'Unione Europea aspetta ancora Berna
Le informazioni dettagliate circa la posizione del Consiglio Federale non sono ancora state recapitate a Bruxelles. Il Dipartimento affari esteri non commenta
Estero
3 ore
L'Ue acquista 200 robot per disinfettare gli ospedali
L'esecutivo comunitario precisa che gli 'ospedali della maggior parte degli Stati membri hanno espresso la necessità e l'interesse a ricevere questi robot'
Estero
10 ore
Covid, vaccino Oxford-AstraZeneca efficace al 70 per cento
Nessuna ospedalizzazione o caso severo di Covid-19 è stato registrato tra i partecipanti alla sperimentazione del farmaco AZD1222. Ulteriori analisi per la durata
Estero
11 ore
Un uomo spara per strada, la polizia lo uccide
È successo ieri sera a Meckenheim, vicino a Bonn (Germania). Secondo le autorità non ci sono altri feriti oltre a un agente. Movente per ora ignoto
Estero
12 ore
La ‘squadra’ di Joe Biden prende forma
Il neo presidente Usa avrebbe scelto Antony Blinken quale suo segretario di Stato: dovrà rilanciare l'America sul palcoscenico della internazionale.
Estero
23 ore
Il monito dell'Oms: 'L'Europa rischia la terza ondata'
Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, l'alleggerimento delle restrizioni per salvare le feste di Natale potrebbe essere un azzardo
Estero
23 ore
Trump pronto a candidarsi per il 2024 entro fine anno
Nel frattempo il presidente americano continua a parlare di centinaia di migliaia di voti illegali in grado di capovolgere il risultato del voto
Estero
1 gior
Usa 2020, giudice Pennsylvania rigetta causa Trump
La bocciatura apre la strada alle autorità della Pennsylvania per certificare i risultati elettorali
Estero
2 gior
Le agenzie umanitarie chiedono un cessate il fuoco in Etiopia
I combattimenti sono iniziati il 4 novembre. L'Onu vuole corridoi umanitari dopo oltre due settimane di conflitto
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile