laRegione
28.08.20 - 10:29
Aggiornamento: 10:44

Shinzo Abe: 'Mi dimetto per questioni di salute'

Confermate le anticipazioni dei media locali: il premier giapponese costretto a farsi da parte

shinzo-abe-mi-dimetto-per-questioni-di-salute
Costretto a lasciare (Keystone)

Il premier giapponese Shinzo Abe conferma l'intenzione di dimettersi a causa del deteriorarsi delle sue condizioni di salute, per via della colite ulcerosa di cui soffre da tempo. «Il mio attuale stato di salute, a seguito dei recenti controlli, non mi consente di concentrarmi sulle questioni più importanti che riguardano il governo, ed è il motivo per cui intendo farmi da parte», spiega il premier nel corso di una conferenza stampa trasmessa in diretta dalle reti nipponiche.

Nel rispondere alle domande dei giornalisti il capo dell'esecutivo nipponico ha detto che continuerà a seguire il trattamento medico previsto per la sue condizioni mediche, aggiungendo che le ultime visite ospedaliere effettuate a partire da giugno lo hanno convinto a prendere la decisione di lasciare l'incarico. Abe - che è diventato il premier giapponese al governo da più tempo di sempre appena lo scorso lunedì - ha detto di non aver in mente un nome per la sua successione, spiegando che seguirà le selezioni del candidato del partito liberal-democratico attualmente al governo e l'eventuale esito della maggioranza parlamentare.

Nel corso dell'incontro con la stampa Abe ha anche accennato alle nuove misure di sostegno per prevenire una seconda ondata del coronavirus e il previsto allentamento delle restrizioni per l'ingresso dei cittadini stranieri, a partire dal primo settembre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
16 ore
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
la guerra in ucraina
17 ore
Kiev denuncia il capo del gruppo Wagner per crimini di guerra
Prigozhin nel mirino: ‘Non sfuggirà alle sue responsabilità’
la guerra in ucraina
17 ore
Zelensky all’Ue: ‘Negoziati nel 2023’. Dubbi tra i 27
Michel insiste, indispettendo i russi: ‘Il vostro destino è con noi’
stati uniti
17 ore
Pallone-spia cinese sugli Usa, Blinken non va a Pechino
L’ira di Washington. La Cina si scusa: ‘Faceva solo rilievi meteo’
medio oriente
17 ore
La Siria restaura il museo di Palmira distrutto dall’Isis
Ma l’area è oggi una piazzaforte di milizie jihadiste filo-Iran
Cina
21 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
1 gior
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
1 gior
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
1 gior
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
1 gior
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
© Regiopress, All rights reserved