laRegione
la-scienza-mondiale-boccia-il-vaccino-russo
Estero
12.08.20 - 21:260

La scienza mondiale boccia il vaccino russo

L'anti-Covid 'Sputnik V' non convince: 'registrazione del vaccino senza completare le fasi di sperimentazione, avventata e basata su pochi dati'

La comunità scientifica è unanime: la registrazione russa del vaccino anti-Covid Sputnik V, arrivata senza completare tutte le fasi di sperimentazione, è avventata e basata su pochi dati. Dubbi che il ministro della Salute russo, Mikhail Murashko, definisce infondati. Intanto il presidente americano Donald Trump rilancia il made in Usa, annunciando un accordo con Moderna per 100 milioni di dosi di vaccino.

Chi sarà a vincere quella che sembra una corsa sempre più politica e meno scientifica, ancora non si sa. Il Robert Koch Institut tedesco, in un documento uscito oggi in rete, e poi ritirato poche ore più tardi perchè "finito per sbaglio sul web" affermava che il vaccino contro il Coronavirus potrebbe essere disponibile già in autunno. Per il ministero della Salute tedesco la questione non può essere chi arriverà prima a distribuire i vaccini, mentre fondamentale è la sicurezza dei farmaci.

La Russia, con l'annuncio fatto da Vladimir Putin, è la prima a registrare il vaccino contro il nuovo coronavirus, saltando però alcune tappe. Non ha infatti ancora completato la fase 3, quella con cui il vaccino viene testato su un vasto numero di persone per verificarne tossicità ed efficacia. Dovrebbe partire il 12 agosto su 2000 persone tra Russia, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Brasile e Messico, mentre la produzione di massa del vaccino dovrebbe iniziare a settembre. Finora è stato provato solo su 76 volontari, ma i risultati di questa sperimentazione non sono stati pubblicati.

Per François Balloux, dello University College di Londra, "è una decisione avventata e incosciente. Fare vaccinazioni di massa con un vaccino non testato adeguatamente non è etico". L'immunologo Danny Altmann, dell'Imperial College di Londra, teme che il vaccino possa causare una malattia più "grave, cosa che accade quando gli anticorpi generati dal vaccino entrano nelle cellule, dopo l'esposizione al virus". Come rileva Carlo Federico Perno, virologo e direttore dell'unità di Microbiologia dell'ospedale Bambino Gesù di Roma, "in questo caso non abbiamo niente in mano, nessuna evidenza di efficacia e mancata tossicità".

Critici anche diversi ricercatori russi. Svetlana Zavidova, capo dell'Associazione delle organizzazioni per gli studi clinici in Russia, ha definito "ridicolo dare l'autorizzazione sulla base di questi dati. Senza la fase 3, non sarà chiaro se il vaccino previene o meno il Covid-19 e se causa effetti collaterali, per le lacune nel sistema di monitoraggio russo sugli effetti dei farmaci, che non è il migliore". Inoltre, come rileva Alexey Chumakov, ricercatore dell'omonimo istituto di Mosca, "il ministro della Salute non cerca i suggerimenti della comunità scientifica come l'Fda".

Tutti dubbi che Murashko ha definito come "assolutamente infondati. Sembra che i colleghi stranieri stiano sentendo lo specifico vantaggio competitivo del ritrovato russo e stiano cercando di esprimere certe opinioni assolutamente infondate".

Gli Stati Uniti intanto, altro concorrente in gara, hanno raggiunto un accordo di 1,5 miliardi di dollari con Moderna per 100 milioni di dosi di vaccino contro il coronavirus, che prevede l'opzione per gli Stati Uniti di acquistare ulteriori 400 milioni di dosi.

TOP NEWS Estero
Estero
3 ore
L'Italia nello specchio rotto del referendum
Il voto sul "taglio" dei parlamentari tradisce la sua origine demagogica e mantiene l'inutile e dannoso bicameralismo perfetto
Estero
15 ore
Social, Trump blocca TikTok e WeChat
Da domenica dovrebbero essere proibiti download e pagamenti sul territorio Usa. L'ennesima battaglia nella guerra commerciale tra Washington e Pechino
Estero
1 gior
Ex modella, 'Trump mi molestò nel 1997', lui nega
Un incidente avvenuto nel 1997 durante gli Us Open quando, fuori dal bagno, la donna fu baciata e toccata dal tycoon contro la sua volontà
Gallery (7 foto)
Francia
1 gior
Notre-Dame riprende vita, poco a poco
Ricco programma di attività attorno alla cattedrale devastata dall'incendio del 15 aprile 2019. Riaperta la cripta
Confine
2 gior
Uccisione di don Roberto, il presunto autore ritratta
Il 53enne tunisino, sospettato d'aver accoltellato il prete, in un primo tempo si era costituito e aveva confessato il delitto. Ora si dice estraneo ai fatti
Estero
2 gior
Los blancos: maxioperazione internazionale dell'antidroga
Sgomitato cartello criminale considerato leader dei gruppi albanesi specializzati nel traffico di sostanze stupefacenti in ambito continentale.
Video
Estero
2 gior
Gavettone sul ministro Di Maio: un comizio... annacquato
Il titolare della Farnesina mentre si trovava nella città natale di Massimo Troisi viene raggiunto da un secchio d'acqua. E il video, naturalmente, fa il giro del web.
Estero
2 gior
Il premier libico si dimette: 'Non più tardi di ottobre'
Fayez Al Sarraj a augura che un nuovo esecutivo possa portare a termine la difficile transizione politica del Paese, martoriato da anni di guerra civile.
Confine
2 gior
‘A Campione scelte obbligate e amarezze’
Il Commissario straordinario Giorgio Zanzi sta per lasciare l'Enclave: il suo bilancio due anni dopo
Estero
2 gior
Trump per le elezioni punta sul vaccino
“Arriverà nel giro di tre-quattro settimane” ha dichiarato il presidente in un dibattito nel quale ha anche messo in dubbio l'efficacia delle mascherine
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile