laRegione
muore-a-11-anni-di-covid-19-negli-usa-dei-tristi-record
Estero
10.07.20 - 07:320
Aggiornamento : 08:54

Muore a 11 anni di Covid-19 negli Usa dei tristi record

La ragazzina è la quarta minorenne vittima di coronavirus in Florida. Negli Stati Uniti oltre 65mila casi in 24 ore.

Una ragazzina di 11 anni è morta in Florida a causa del coronavirus. Secondo quanto riporta la Cnn, che cita il dipartimento della Sanità, si tratta del quarto minorenne che perde la vita nello Stato in seguito al virus. La giovane, di cui non è stata rivelata l'identità, viveva nella contea di Broward.

La settimana scorsa era morto un bambino di 11 anni nella contea di Miami-Dade; prima di lui erano deceduti una ragazza di 16 anni nella contea di Lee e un 17enne nella contea di Pasco.

L'avanzata del coronavirus non si arresta negli Stati Uniti, che nelle ultime 24 ore hanno fatto segnare un nuovo record di contagi: oltre 65mila, secondo i dati della Johns Hopkins University. In totale i casi sono 3,11 milioni, le vittime oltre 133mila.

Bolivia, positiva la presidente ad interim 

La presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Añez (53 anni), ha rivelato di essere risultata positiva a un test del Covid-19 e di essersi immediatamente posta in isolamento. In un video diffuso attraverso le reti sociali Añez, insediatasi il 12 novembre 2019 dopo le dimissioni di Evo Morales, ha sottolineato che "con tutti i miei collaboratori abbiamo lavorato a favore delle famiglie dei boliviani per un lungo periodo e siccome molti di loro sono risultati positivi, mi sono sottoposta a un test che ha confermato che anche io lo sono. Adesso - ha aggiunto - resterò in quarantena per 14 giorni e poi vedremo quali saranno le mie condizioni". Añez è il secondo capo dello Stato contagiato in America latina dopo il brasiliano Jair Bolsonaro.

 

Negli ultimi giorni i media boliviani avevano confermato che almeno tre ministri (Presidenza, Sanità e Miniere) erano risultati positivi al coronavirus. I medici le avevano consigliato di lavorare attraverso una piattaforma virtuale, una precauzione che però non le è stata sufficiente a evitare il contagio.

TOP NEWS Estero
Estero
13 ore
Joe Biden ha scelto Kamala Harris
Il candidato democratico alle presidenziali Usa annuncia il nome della sua vice
Estero
14 ore
Coronavirus, cresce l'allerta in Grecia e Francia
Intanto, nel mondo i casi hanno superato i 20 milioni. Polemica negli Stati Uniti sulla possibilità di riaprire le scuole.
Estero
19 ore
Vaccino, l'annuncio è russo ma la Cina è più vicina
Nella corsa internazionale al vaccino contro il Sars-Cov-2 cinesi in testa, seguiti da americani e britannici. In tutto sono 44 gli studi in corso
Confine
21 ore
Como, oltre 800mila euro di multe da recuperare
È questo l'ammontare ricostruito dal Comune lariano in merito alle contravvenzioni nei confronti di automobilisti stranieri
Estero
23 ore
Putin: 'La Russia ha il vaccino'
Il presidente russo ha dichiarato che anche a una delle sue figlie è stato somministrato il vaccino sperimentale russo contro il Covid-19 e sta bene
Video
Estero
1 gior
Spari alla Casa Bianca e Trump finisce nello Studio Ovale
Uomo armato fermato e ferito dalle forze dell'ordine. Dopo attimi di confusione la conferenza stampa sul Coronavirus e post elezioni è ripresa normalmente
Video
Estero
1 gior
Trump lascia la conferenza stampa in tutta fretta
Voci non confermate parlano di uno scontro a fuoco all'esterno della Casa Bianca. Il presidente avvisato da un suo assistente
Estero
1 gior
Fulmine sui binari: dodici feriti a Lourdes
La scarica ha provocato la brusca frenata della funicolare. Una coppia di passeggeri ospedalizzata in gravi condizioni
Libano
1 gior
Le dimissioni di Diab non fermano la protesta
L'esecutivo travolto dopo il disastro del 4 agosto
Confine
1 gior
Esplosione della villetta, accusa nei confronti dei genitori
Ad Andrate perse la vita un 21enne che teneva in casa sostanze esplosive artigianali. Per la procura lariana i genitori sapevano
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile