laRegione
hong-kong-la-cina-vara-la-legge-sulla-sicurezza-nazionale
(Keystone)
Estero
30.06.20 - 08:200

Hong Kong, la Cina vara la legge sulla sicurezza nazionale

La mossa, che ha causato la dura opposizione di Usa, Ue e Gran Bratagna, è vista come una stretta all'ampia autonomia della regione

La Cina approva la legge sulla sicurezza nazionale tarata per Hong Kong: lo riportano i media dell'ex colonia britannica, riferendo i lavori del Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, ramo legislativo del parlamento di Pechino.

Il voto, secondo Cable Tv, è maturato all'unanimità. La mossa, che ha causato la dura opposizione di Usa, Ue e Gran Bratagna, è vista come una stretta all'ampia autonomia di Hong Kong prevista al momento del passaggio della città dalla sovranità di Londra a quella di Pechino. La Cina ha affermato che la nuova legge prenderà di mira solo un piccolo gruppo di persone, avendo lo scopo di colpire separatismo, sovversione, terrorismo e interferenze straniere e puntando a riportare l'ordine a Hong Kong dopo un anno di aspri e violenti scontri.

Per i critici, invece, la mossa di Pechino, decisa scavalcando in pieno il parlamentino locale, darà un forte colpo alla città sia per lo status di hub finanziario sia sul fronte delle libertà politiche e di espressione. Nel pomeriggio, l'agenzia ufficiale Xinhua dovrebbe fornire il testo della legge di cui sono circolate finora solo scarne anticipazioni.

Nella conferenza stampa settimanale prima della riunione di gabinetto, la governatrice Carrie Lam ha affermato di ritenere "non appropriato in questo momento commentare qualsiasi tema legato alla legge sulla sicurezza nazionale". Le ipotesi di sanzioni, soprattutto Usa, "non ci spaventano", ha aggiunto: il Dipartimento del Commercio americano ha congelato lo speciale status vantato nei rapporti bilaterali da Hong Kong. 

'La fine della Hong Honk che il mondo conosceva'

Una legge che per l'attivista pro-democrazia, Joshua Wong, "segna la fine della Hong Kong che il mondo conosceva. Con poteri spazzati via e una legge indefinita, la città diventerà uno stato di polizia segreta". Wong, insieme a figure di primo piano come Nathan Law, Jeffrey Ngo e Agnes Chow, ha dato le dimissioni da Demosisto, partito nel mirino per le campagne pro suffragio universale e la richiesta di sanzioni contro gli abusi sui diritti della Cina.
 
 

TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
800 milioni di bambini non possono lavarsi le mani a scuola
È quanto emerge da un rapporto diffuso ieri dall'Organizzazione mondiale della sanità e dal Children's Fund delle Nazioni Unite
Estero
2 ore
Italia: abusa di aspiranti attrici, arrestato finto regista
A Roma un 40enne è stato ritenuto responsabile di diversi episodi di violenza sessuale nei confronti di otto ragazze
Estero
4 ore
Nuova Zelanda: contagi-mistero, indagini sull'import merci frigo
Il Paese che per primo aveva 'celebrato' l'eliminazione del virus ieri è tornano in lockdown. Possibile il rinvio delle elezioni generali del 19 settembre.
Estero
5 ore
Biden-Harris: "Gli Usa devono ritrovare la loro anima"
I candidati democratici alla Casa Bianca hanno parlato insieme per la prima volta. La senatrice all'attacco di Trump: pensa più a se stesso che a chi lo ha eletto.
Estero
16 ore
La scienza mondiale boccia il vaccino russo
L'anti-Covid 'Sputnik V' non convince: 'registrazione del vaccino senza completare le fasi di sperimentazione, avventata e basata su pochi dati'
Italia
18 ore
Sondrio, frana travolge auto: muoiono due adulti e una bimba
Recuperato in condizioni gravi un bambino di 5 anni. Ci sarebbero anche altri feriti.
Germania
18 ore
Coronavirus: il vaccino tedesco 'entro l'autunno'
Lo sostiene il Robert Koch Institut nel giorno in cui il numero di contagi segna un nuovo picco in Germania
Italia
21 ore
Milano, prende in ostaggio una guardia del Duomo. Bloccato
Un egiziano di 30 anni ha minacciato con un coltello un guardiano del logo di culto. È stato poi disarmato e fermato
Svezia
21 ore
'La Svezia ha fallito l'obiettivo dell'immunità di gregge'
Due ricercatori londinesi: 'Il paese aveva scelto di non applicare misure di lockdown, ma ora ha casi e morti ben superiori ai vicini'
Foto
Scozia
23 ore
Treno deraglia in Scozia, tre morti
Il disastro è avvenuto alle 9.43 locali (le 10.43 in Svizzera). Tra le cause più probabili, una frana causata dal maltempo
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile