laRegione
Estero
29.06.20 - 21:400

Francois Fillon condannato a cinque anni di prigione

L'ex primo ministro francese riconosciuto colpevole dell'impego fittizione della moglie

I vertici dei Républicains si dicono sotto shock per la condanna "terribilmente pesante" del loro ex leader, Francois Fillon, colpito e affondato nel 2017 sulla strada dell'Eliseo da uno scandalo che ha visto coinvolti lui, la moglie Penelope e i due figli, tutti assunti per lavorare - in modo fittizio - da assistenti parlamentari. Cinque anni all'ex primo ministro di Nicolas Sarkozy, due dei quali da scontare in carcere, anche se Fillon ha già annunciato che farà appello. Tre con la condizionale alla moglie. Sia l'ex candidato all'Eliseo per la destra dei Républicains sia la moglie dovranno rimborsare oltre un milione di euro al Parlamento e pagare 750.000 di ammenda.

Il tribunale ha giudicato infatti fittizio l'impiego della signora Fillon come assistente parlamentare del marito e del suo supplente, Marc Joulaud, oltre a gran parte degli incarichi simili assegnati ai due figli da Fillon in veste di senatore. Non solo: Penelope Fillon era anche sontuosamente pagata come consigliera letteraria presso una fantomatica Rivista dei due mondi, del miliardario Marc Ladreit de Lacharrière, amico di Fillon. L'ex premier è stato riconosciuto colpevole di appropriazione indebita di fondi pubblici. I due anni senza condizionale sono da scontare, ma Fillon, 66 anni - che si è ritirato dalla politica e si è già riconvertito nella finanza - resterà libero fino alla celebrazione del processo d'appello.

Penelope Fillon, che firmò 3 contratti di assistente parlamentare per il marito fra il 1998 e il 2013, è stata appena rieletta consigliere municipale nel suo comune, Solesmes. I giudici hanno sentenziato che i suoi contratti non avevano "nessuna consistenza" e non rispondevano ad "alcun bisogno". "Ci sarà un nuovo processo - ha detto l'avvocato di Fillon, Antonin Lévy - tanto più necessario che, da qualche giorno, si comincia a capire quello che sentivamo già nel 2017, le condizioni surreali in cui è stata lanciata quest'inchiesta, quelle scandalose in cui è stata aperta l'istruttoria". Negli ultimi giorni sono state rilanciate le accuse da parte del clan di Fillon alla magistratura di strumentalizzazione della giustizia. Accuse che hanno spinto Emmanuel Macron a ricorrere al parere del Consiglio superiore della magistratura. 

TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Usa, oltre 50mila casi in 24 ore. Trump: "Abbiamo fatto bene"
Il presidente statunitense ribadisce: il coronavirus sparirà. In America Latina la pandemia corre in Brasile: colpite oltre 2,6 milioni di persone.
Estero
11 ore
Razzismo: sgomberata zona occupata a Seattle, 31 arresti
La zona vicino al Congresso era occupata da settimane da manifestanti che protestavano per l'uccisione di George Floyd
Italia
17 ore
Lugano, ditta implicata nello sbarco di 14 tonnellate di droga
Stando ai documenti doganali sequestrati a Salerno, in città ci sarebbe la sede della società coinvolta nel più vasto traffico internazionale di anfetamine
Foto e video
Estero
19 ore
Hong Kong: migliaia in piazza, almeno 80 arresti
Alta tensione al raduno a Causeway Bay per protestare contro la nuova legge sulla sicurezza nazionale imposta dalla Cina
Estero
1 gior
Il Mississippi ammaina la bandiera confederata
Quella del Mississippi era l'unica bandiera che ancora raffigurava nel suo disegno la bandiera degli Stati Confederati d'America
Estero
1 gior
L'Ue riapre le frontiere a 15 Stati ma non agli Usa
I confini esterni dell'Unione europea riaperti a 15 Paesi terzi, tra cui la Cina, ma a condizione di reciprocità. In Italia resta la quarantena.
Estero
2 gior
Hong Kong, la Cina vara la legge sulla sicurezza nazionale
La mossa, che ha causato la dura opposizione di Usa, Ue e Gran Bratagna, è vista come una stretta all'ampia autonomia della regione
Estero
2 gior
In America Latina i casi aumentano ma con meno forza
Osservata una diminuzione dei contagi rispetto alla media delle scorse settimane
Estero
2 gior
Il Boeing 737 Max torna a volare
Dopo uno stop di 15 mesi a causa di due incidenti, il velivolo è tornato nei cieli avviando il processo di certificazione con la Federal Aviation Administration.
Estero
2 gior
Messico, per i 43 studenti scomparsi forse una svolta
Uno dei principali sospettati del sequestro del 2014 è stato fermato dalla polizia settimana scorsa.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile