laRegione
08.04.20 - 17:46
Aggiornamento: 19:46

Sanders abbandona la campagna per la Casa Bianca

Il ritiro del senatore del Vermont lascia a Joe Biden il compito di riportare un democratico alla presidenza

sanders-abbandona-la-campagna-per-la-casa-bianca

New York - Sarà Joe Biden a contendere la Casa Bianca a Donald Trump. Bernie Sanders ha infatti annunciato ieri la sospensione della propria campagna elettorale, di fatto un ritiro della propria candidatura. Il senatore socialista del Vermont si è rivolto  in streaming ai propri sostenitori, rivendicando "la forza del movimento" e la fondatezza delle sue ragioni. Sanders ha assicurato il proprio sostegno alla candidatura di Biden, per riuscire a introdurre nella sua agenda quanti più elementi della propria, per farne una parte integrante della piattaforma presidenziale.

Il ritiro di Sanders (78 anni)  ne segna di fatto il definitivo addio al sogno di conquistare la Casa Bianca. Quello che già gli sfuggì di un soffio nel 2016, quando dovette cedere il passo a Hillary Clinton. «Una scelta dolorosa- ha ammesso - ma oramai la vittoria era virtualmente impossibile». Sanders ha comunque messo in chiaro che il suo nome non sarà cancellato dalle schede delle prossime primarie democratiche, ma comparirà accanto a quello di Biden. I suoi sostenitori quindi potranno continuare a votarlo, con l'obiettivo di continuare a raccogliere delegati. "Più saranno i nostri delegati e più ci sarà la possibilità di esercitare la nostra influenza alla Convention democratica", ha spiegato agli elettori. Una mossa che ha spiazzato i democratici, ma anche lo stesso Trump che già su Twitter aveva invitato gli elettori di Sanders a passare nelle fila dei repubblicani dopo essere stati "traditi per la seconda volta" dal partito democratico: "Ringraziate Elizabeth Warren!", ha ironizzato il presidente, ricordando che la decisione tardiva della senatrice di ritirarsi dalle primarie è costata a Sanders la batosta nel Supertuesday di marzo, trasformatosi in un trionfo per Biden.

Ma Sanders ha chiarito che collaborerà e lavorerà al fianco di Biden, che naturalmente lo ha ringraziato: "Ti ascolterò, il movimento che hai creato è un bene prezioso per il Paese e per il futuro, e insieme batteremo Donald Trump", ha twittato, lanciando anche un appello agli elettori del senatore. "So che non sarà facile convincervi a votarmi, ma io vi ascolterò".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
10 min
In auto a dormire o a far spesa dopo aver timbrato
Timbravano il badge di entrata e poi si assentavano. Nei guai sei dipendenti del Comune di Santa Domenica Vittoria, nel Messinese
Estero
1 ora
Luce verde al nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia
Trovato l’accordo: l’Unione europea prepara un altro giro di vite. Che contempla pure il tetto al prezzo del petrolio
India
3 ore
Valanga sull’Himalaya, almeno dieci le vittime
All’indomani della slavina che ha travolto un gruppo di scalatori, recuperati altri 6 corpi. Ancora 18 persone mancano all’appello
India
4 ore
India, al matrimonio in bus. Che però precipita: 25 morti
L’incidente si è verificato lungo una strada scoscesa di montagna, nello Stato dell’Uttarakhand. Altre venti persone sono state tratte in salvo
Italia
5 ore
La terra trema a Genova. Scossa avvertita in tutta la città
Il sisma, di magnitudo 3,5, è stato registrato ieri sera alle 23.41, con epicentro a due chilometri a ovest del Comune di Davagna
Italia
5 ore
Molesta un’allieva 11enne. Professore arrestato a Caltanisetta
In giugno la ragazzina aveva raccontato tutto a un’insegnate, che aveva informato il preside, senza però sortire effetti. Poi si sono mossi i genitori
Stati Uniti
6 ore
Da Corea del Sud e Usa 4 missili nel Mar del Giappone
All’indomani del test nordcoreano di Pyongyang s’alza la voce (e non solo quella) di Seul e Washingon
Estero
15 ore
La Germania rifiuta le riparazioni di guerra alla Polonia
La ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock ha detto che si tratta di una questione chiusa, dopo le rinunce di Varsavia del 1953 e del 1990
Estero
16 ore
Angela Merkel riceverà il Premio Onu per i rifugiati
L’onorificenza verrà consegnata all’ex cancelliera in ricordo alla sua decisione di aprire le porte della Germania a oltre un milione di siriani nel 2015
la guerra
17 ore
‘Putin prepara un test nucleare al confine ucraino’
Il Times cita un’informativa della Nato. La Cia: ‘Spalle al muro, può essere pericoloso’. La Casa bianca minimizza
© Regiopress, All rights reserved