laRegione
Keystone
Estero
11.12.19 - 16:200

Polanski: vogliono trasformarmi in un mostro

Il registra nuovamente accusato di stupro contrattacca con una intervista su 'Paris match'

"Stanno cercando di trasformarmi in un mostro": lo dice il regista Roman Polanski, nella sua prima intervista dopo le accuse di stupro mosse a suo carico dalla fotografa francese Valentine Monnier.

"Questa storia è aberrante", prosegue Polanski, nell'intervista con richiamo in prima pagina realizzata dal settimanale Paris-Match, in edicola domani. Come aveva già fatto attraverso il suo avvocato, l'ottantaseienne regista torna a "negare totalmente" le accuse della Monnier, secondo cui Polanski l'avrebbe violentata nel 1975, quando lei aveva appena 18 anni, nel suo chalet in Svizzera.

TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile