laRegione
foto keystone
Estero
15.11.19 - 13:370

Emergenza smog a New Dehli, scolari di nuovo a casa

Scuole ancora chiuse per il quarto giorno consecutivo nella capitale indiana che risulta oggi la città più inquinata del mondo

Scuole ancora chiuse per il quarto giorno consecutivo di emergenza smog a New Delhi: la capitale indiana risulta oggi la città più inquinata del mondo, con una media di AQI (air quality index) che misura le particelle velenose nell'atmosfera, pari a 560, secondo il monitoraggio del SAFAR, il sistema nazionale che controlla la qualità dell'aria e fornisce previsioni meteorologiche.

Un avviso vocale nella app dello stesso Dipartimento ripete la frase "Attenzione: aria pericolosa per la salute; i bambini e le persone a rischio devono evitare ogni tipo di attività all'aria aperta".

Questa mattina, mentre l'amministrazione di Delhi annunciava che il provvedimento del traffico a targhe alterne verrà ridiscusso lunedì prossimo, e forse prorogato, la Corte Costituzionale, in una udienza sullo smog, ha definito le targhe alterne "una misura stracotta", un palliativo. E ha ordinato al governo centrale di preparare in tempi rapidi un progetto per installare le torri antismog che hanno avuto buoni risultati in varie metropoli cinesi.

Tags
emergenza smog
emergenza
smog
new
ancora chiuse
risulta oggi
scuole ancora
scuole ancora chiuse
quarto giorno consecutivo
inquinata
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile