laRegione
Ginevra
4
Zurigo
4
2. tempo
(3-2 : 1-2)
Zugo Academy
3
Langenthal
3
2. tempo
(0-1 : 3-1)
Ginevra
LNA
4 - 4
2. tempo
3-2
1-2
Zurigo
3-2
1-2
1-0 FEHR
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ROE
2-1 SMIRNOVS
11'
 
 
 
 
16'
2-2 BALTISBERGER
3-2 FEHR
18'
 
 
 
 
25'
3-3 ROE
4-3 FEHR
27'
 
 
 
 
33'
4-4
4' 1-0 FEHR
ROE 1-1 8'
11' 2-1 SMIRNOVS
BALTISBERGER 2-2 16'
18' 3-2 FEHR
ROE 3-3 25'
27' 4-3 FEHR
4-4 33'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 21:00
Zugo Academy
LNB
3 - 3
2. tempo
0-1
3-1
Langenthal
0-1
3-1
 
 
6'
0-1 SULESKI
1-1 EUGSTER
26'
 
 
2-1 STEHLI
27'
 
 
3-1 BOUGRO
33'
 
 
 
 
34'
3-2 KUNG
 
 
56'
3-3
SULESKI 0-1 6'
26' 1-1 EUGSTER
27' 2-1 STEHLI
33' 3-1 BOUGRO
KUNG 3-2 34'
3-3 56'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 21:00
foto keystone
Estero
15.11.19 - 11:580
Aggiornamento : 12:23

Acqua alta, il sindaco chiude piazza San Marco

Allarme per nuova piena a Venezia. Il maltempo non si ferma, prevista una marea a 160 centimetri sopra il mare medio. Il governo stanzia 20 milioni per i primi aiuti

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha deciso la chiusura di Piazza San Marco già abbondantemente allagata. Questo in considerazione dei gravi problemi causati dall'acqua alta che anche oggi sta allagando l'area Marciana. Brugnaro ne ha dato notizia con un tweet.

Venezia sta vivendo un'altra giornata di paura per la nuova super acqua alta (160 cm) prevista: la marea ha raggiunto alle 11.26 una punta di 154 cm e sta scendendo lentamente. Si tratta di una marea da codice rosso, che si somma ai picchi "eccezionali" già registrati in questi ultimi giorni. 

Per questa notte, all'una, la massima dovrebbe fermarsi tra 100 e 105 cm.

Nuova giornata di acqua alta dunque per Venezia, dove  Il Consiglio dei ministri ha decretato lo stato di emergenza. Stanziati i primi aiuti: 20 milioni di euro (5mila al massimo per i privati, 20mila ai commercianti). 

 

 

 

TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile