laRegione
Estero
17.07.19 - 13:560

Sea Watch, c'è il ricorso contro il mancato arresto di Carola

È stato depositato depositato stamattina dal procuratore capo di Agrigento. Rackete è accusata di resistenza a pubblico ufficiale e violenza contro nave da guerra

Il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, l'aggiunto Salvatore Vella e il pubblico ministero Gloria Andreoli hanno depositato stamani, ultimo giorno utile, il ricorso alla Corte di Cassazione contro la mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la comandante di Sea Watch3.

Rackete è accusata di resistenza a pubblico ufficiale e "resistenza e violenza a nave da guerra".

Potrebbe interessarti anche
Tags
ricorso
arresto
sea
carola
sea watch
watch
resistenza
pubblico ufficiale
procuratore capo
agrigento
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile