laRegione
previsto-terremoto-devastante-in-giappone-entro-30-anni
Casa devastata da uno tsunami nella prefettura di Miyagi (Keystone/AP Photo/The Yomiuri Shimbun, Hiroaki Ono)
Giappone
26.02.19 - 17:43
Aggiornamento: 27.02.19 - 11:59
di Ats

Previsto 'terremoto devastante' in Giappone entro 30 anni

Uno studio commissionato dal governo individua il 90% di probabilità che nei prossimi decenni il paese sia colpito da un sisma di magnitudo 7 o 8

C'è oltre il 90% di possibilità che entro i prossimi 30 anni si verifichi un terremoto devastante in Giappone. Lo ha rivelato uno studio del governo, segnalando in prevalenza il rischio di un sisma di magnitudo fra 7 e 8 lungo la fossa che parte dalla costa est del Pacifico, dove la placca Nordamericana, quella Euroasiatica, quella delle Filippine e quella Pacifica si incontrano.

Questo fenomeno chiamato "subduzione" è stato tra l'altro, il responsabile di numerosi terremoti, incluso il sisma del Tohoku nel marzo del 2011.

Tra le regioni a maggior rischio quella di Aomori, e le prefetture a nord di Iwate e Miyagi. Il responsabile della ricerca, il professore Naoshi Hirata dell'Università di Tokyo, ha ricordato alle persone di rimanere sempre in allerta per il possibile verificarsi di un sisma di grandi proporzioni. Violenti terremoti sono avvenuto storicamente in Giappone con una frequenza di 90-150 anni.

Nel Giappone si verifica il 20% delle scosse superiori a magnitudo 6 registrate ogni anno a livello mondiale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Regno Unito
52 min
La caduta di Boris, dalla Brexit agli scandali
L’uomo della Brexit nonché il leader Tory più originale e incline alle gaffe della storia britannica moderna è caduto di fronte agli scandali interni
Estero
2 ore
L’Eurocamera chiede di inserire l’aborto nella Carta diritti Ue
Il Parlamento europeo ha votato una risoluzione che sostiene che ‘ogni persona ha diritto all’aborto sicuro e legale’
Estero
2 ore
Boris Johnson si dimette da leader dei Conservatori
Il premier intende restare a capo del governo fino all’elezione del suo successore prevista per ottobre
Estero
2 ore
La Cedu condanna la Grecia: ha messo a rischio vite in mare
La Corte europea dei diritti umani ha sanzionato Atene per non aver fatto il possibile per proteggere la vita di 27 migranti in un intervento nel 2014
Estero
5 ore
Media britannici: ‘Boris Johnson si dimetterà oggi’
Anche il neocancelliere Zahawi sollecita ‘BoJo’ a ritirarsi. Secondo la Bbc il nuovo primo ministro dovrebbe entrare in carica in autunno
Estero
6 ore
Quattro anni dopo, inizia il processo per il ponte Morandi
La maggior parte degli imputati è composta da dirigenti e tecnici di Autostrade per l’Italia e della società d’ingegneria Spea
Estero
7 ore
Regno Unito, lascia anche il ministro per l’Irlanda del Nord
‘L’esecutivo è ormai oltre il punto di non ritorno’, riferisce lo stesso Brandon Lewis
la conferenza di lugano
7 ore
‘Il 30% del Paese è distrutto, un nuovo ponte può salvare vite’
Il ministro delle Infrastrutture ucraino Kubrakov chiede aiuti subito, anche modesti: ‘Con 500mila euro strutture temporanee che possono essere decisive’
Estero
21 ore
Un ginecologo olandese ha generato almeno 41 figli con l’inganno
Il medico, morto nel 2019, ha utilizzato segretamente il proprio sperma anziché quello di un donatore anonimo, nel corso dei trattamenti di fertilità
Estero
21 ore
Anche i ministri ancora fedeli chiedono a Johnson di lasciare
Una delegazione di almeno una mezza dozzina di membri del Consiglio di gabinetto annunciano di voler chiedere al primo ministro di dimettersi
© Regiopress, All rights reserved