laRegione
Ti-Press
Estero
11.01.19 - 08:510

Nascondeva sostanze vietate nel cibo del marito

La vicenda venuta alla luce in Piemonte vede coinvolta una 49enne che agiva all'oscuro del coniuge e del personale ospedaliero

I carabinieri del Nas, il Nucleo antisofisticazioni, di Alessandria hanno sottoposto a fermo una donna sorpresa nel momento in cui somministrava farmaci e altre sostanze vietate nei cibi e nelle bevande del marito. La donna, 49 anni di Bra (Cuneo), nascondeva le sostanze in modo da non destare sospetti né nel coniuge né nel personale ospedaliero. Il provvedimento di fermo nei suoi confronti è scattato il 28 dicembre scorso a seguito di indagini coordinate dalla procura di Asti. Ulteriori particolari sulla vicenda saranno resi noti oggi in una conferenza stampa prevista alle 10 presso il comando provincia del carabinieri di Cuneo. 

Tags
sostanze
nascondeva sostanze
sostanze vietate
marito
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved