laRegione
Estero
09.09.18 - 23:490

In Svezia il centrosinistra sembra limitare i danni

Mentre sono stati scrutinati oltre il 90% dei voti i Socialdemocratici raggiungono il 28,3%, i Moderati il 19,7% e i populisti Svedesi Democratici il 17,7%.

Con urne chiuse in Svezia e quando sono stati scrutinati oltre il 90% dei voti, i Socialdemocratici raggiungono il 28,3%, i Moderati il 19,7% e i populisti Svedesi Democratici il 17,7%. Il centrosinistra, per ora, riesce così a limitare i danni perdendo poco meno del 3% rispetto all'ultima tornata elettorale. Grande risultato per i piccoli partiti. In primis la Sinistra con l'8%, bene anche il partito di centrodestra, Centro, e i cristiano democratici che hanno incrementato di circa un terzo le preferenze secondo i primi dati.

10 mesi fa Il modello svedese e i suoi oppositori
Tags
centrosinistra
danni
democratici
svezia
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile