laRegione
maduro-trump-e-scontro-frontale
Keystone
Estero
22.05.18 - 18:000
Aggiornamento : 18:41

Maduro-Trump, è scontro frontale

All'indomani dell'ordine del presidente americano di acquistare debito o beni appartenenti al Venezuela, arriva la replica del neo rieletto Maduro

Il governo del Venezuela condanna "decisamente" le nuove misure "coercitive e unilaterali" imposte dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, dopo la rielezione di Nicolas Maduro a presidente, definendo Washington una "minaccia alla pace del mondo".

In una nota il ministero degli Esteri di Caracas sostiene che "tali misure arbitrarie e unilaterali costituiscono un crimine contro l’umanità, impediscono il diritto allo sviluppo del Venezuela e ostacolano l’accesso della popolazione ai beni essenziali".

Il presidente degli Stati Uniti ha emesso ieri un ordine esecutivo con il quale ha proibito a qualsiasi cittadino, istituzione o società statunitense di acquistare il debito del Venezuela o beni appartenenti al governo del Paese sudamericano negli Stati Uniti, tra cui gli investimenti derivati della compagnia petrolifera venezuelana Pdvsa.

Il governo di Nicolas Maduro ha ribadito il rifiuto di queste "azioni illegali" e ha lanciato un appello al governo degli Stati Uniti a "desistere dalla violazione degli scopi e dei principi della Carta delle Nazioni Unite e delle norme del diritto internazionale".

"Il Venezuela respinge e condanna energicamente l’emanazione di un nuovo ordine esecutivo del Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, il 21 maggio 2018, con il quale si propone di estendere nuove misure coercitive, unilaterali e arbitrarie, che intensificano il blocco finanziario criminale ed economico contro il Venezuela, in flagrante violazione del diritto internazionale", si legge nella nota del ministero degli Esteri venezuelano.

TOP NEWS Estero
Estero
47 min
Così l'Ue si prepara alla seconda temuta ondata del Covid
Preoccupano Catalogna e Balcani. L'Ue raccomanda 'stress test' per simulare focolai, vedere se i sistemi sanitari reggono, coordinare le forniture mediche
Estero
1 ora
Brutale omicidio a New York, imprenditore decapitato
La polizia indaga sulla morte di un 33enne fatto a pezzi nel suo lussuoso appartamento. Accanto al cadavere è stata trovata una sega elettrica
Video
Estero
4 ore
La nipote di Trump: 'Zio dimettiti, sei un pericolo'
Così Mary Trump nella prima intervista dopo che un tribunale ha revocato il divieto per impedirle di parlare in pubblico
Estero
7 ore
Torture su bimbi in dirette web, indagati 17enni in Piemonte
Nel deep web assistevano a violenze e torture praticate da adulti su minori, interagendo con i protagonisti e richiedendo sevizie sui corpi dei bambini
Estero
8 ore
Due alpinisti italiani morti sul Monte Bianco
Le vittime avevano 56 e 57 anni. I loro corpi sono stati recuperati oggi verso le 6.30 sul versante nord del Mont-Maudit, a 4100 metri di quota
Confine
10 ore
'Riaprite i bagni ai senzatetto': attivisti si mobilitano a Como
Il Gruppo Cominciamo da Como occupa i bagni pubblici del sottopassaggio di piazza Vittoria: 'Governati da chi non ha il minimo rispetto per la dignità umana'
Estero
11 ore
Mascherine all'aperto in Lombardia: cade l'obbligo
Purché sia mantenuta la distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone. Naso e bocca ancora coperti nei luoghi al chiuso (mezzi di trasporto inclusi)
Estero
12 ore
Trump firma sanzioni contro la Cina per Hong Kong
'Fine del trattamento preferenziale' dopo la stretta cinese. Pechino: 'Gli Usa smettano di interferire negli affari interni'. Il Nyt sposta i giornalisti a Seul.
Estero
12 ore
Autostrade per l'Italia: passo indietro dei Benetton
Il Consiglio dei Ministri dà mandato a Cdp per avviare, entro il 27 luglio, il percorso che dovrebbe portare all'uscita progressiva dei Benetton entro un anno
Estero
22 ore
Covid, senza un vaccino a rischio il Carnevale di Rio
Le autorità carioca - il secondo stato brasiliano più colpito dalla pandemia - ammettono la possibilità di posticipare il maxi evento
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile