laRegione
Dynamo Kiev
1
Slavia Praha
0
2. tempo
(1-0)
Bate Borisov
1
Qarabag
0
1. tempo
(1-0)
Spartak Mosca
0
Paok
0
1. tempo
(0-0)
Fenerbahce
Benfica
20:00
 
Aek Athens
Celtic
20:00
 
Dinamo Zagreb
FC Astana
20:00
 
Mol Vidi Fc
Malmo Ff
20:00
 
Shkendija
Red Bull Salzburg
20:15
 
Ajax
Standard Liege
20:30
 
Spartak Trnava
Crvena Zvezda
20:30
 
Shkendija
Red Bull Salzburg
20:45
 
Dynamo Kiev
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
2. tempo
1-0
Slavia Praha
1-0
1-0 VERBIC BENJAMIN
11'
 
 
 
 
38'
HUSBAUER JOSEF
 
 
39'
KOVAR PREMYSL
11' 1-0 VERBIC BENJAMIN
HUSBAUER JOSEF 38'
KOVAR PREMYSL 39'
Start of second half delayed.
First leg (1-1).
Venue: NSC Olimpiyskiy.
Turf: Natural.
Capacity: 70,050.
Referee : Daniel Stefanski (POL).
Assistant referees : Marcin Boniek (POL) & Dawid Igor Golis (POL).
Fourth official : Zbigniew Dobrynin (POL).
MATCH SUMMARY : Dynamo without a goal in last 2 UEFA home games.
Slavia unbeaten in 3 UEFA away fixtures: W1 D2.
Winners v Standard/Ajax in play offs.
Losers go into Europa League group_name stage.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Bate Borisov
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Qarabag
1-0
1-0 IVANIC MIRKO
20'
 
 
 
 
32'
EMEGHARA INNOCENT
 
 
39'
GARAYEV GARA
20' 1-0 IVANIC MIRKO
EMEGHARA INNOCENT 32'
GARAYEV GARA 39'
First leg (1-0).
Venue: Borisov Aren.
Turf: Natural.
Capacity: 13,126.
Referee : Andris Treimanis (LVA).
Assistant referees : Haralds Gudermanis (LVA) & Aleksejs Spasjonnikovs (LVA).
Fourth official : Aleksandrs Golubevs (LVA).
MATCH SUMMARY : Winners play PSV Eindhoven in play-offs.
BATE have been in GROUP stage 5 times.
Losers meet Sheriff or Valur in UEL.
Qarabag started in 1st qualifying round.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Spartak Mosca
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Paok
0-0
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Fenerbahce
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:00
Benfica
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Aek Athens
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:00
Celtic
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:00
FC Astana
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Mol Vidi Fc
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:00
Malmo Ff
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Shkendija
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:15
Red Bull Salzburg
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:30
Standard Liege
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Spartak Trnava
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:30
Crvena Zvezda
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Shkendija
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
20:45
Red Bull Salzburg
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 19:46
Branimir Strukelj di Sviz (foto: Wikimedia)
Estero
14.02.18 - 16:070

Insegnanti e docenti in piazza a Lubiana

In Slovenia prosegue lo sciopero dei dipendenti pubblici. Oggi è stata la volta di migliaia fra docenti e impiegati dell'istruzione pubblica

Lo sciopero dura oramai da tre giorni; nei primi due della settimana, hanno sfilato nella capitale in centinaia, prima gli agenti di polizia e poi gli operatori sanitari e sociali, mentre oggi è stato il turno degli insegnanti, che secondo alcune stime hanno superato le 15'000 unità.

Il sindacato di categoria, l’Unione per l’istruzione, la scienza e la cultura in Slovenia (Sviz), uno dei più grandi del settore pubblico, guida la protesta per rivendicare salari più elevati per i 37’000 impiegati che nella giornata odierna hanno garantito solo i servizi essenziali negli asili nido, mentre in tutto il paese gli insegnanti sono rimasti a braccia conserte, con la chiusura di diversi edifici scolastici e la sospensione delle lezioni, anche all’università.

Secondo il segretario generale del sindacato Sviz, Branimir Strukelj, tutte le analisi confermano che il lavoro degli educatori scolastici è significativamente sottostimato rispetto ad altre professioni con lo stesso livello di istruzione, con salari inferiori fino a 500 euro (576 franchi) rispetto ad altri funzionari statali. Il primo ministro, Miro Cerar, ha detto che il governo rimane aperto al dialogo, ma ritiene irragionevoli le richieste del sindacato, che metterebbero in ginocchio le finanze pubbliche, qualora venissero accolte.

Tags
insegnanti
sindacato
istruzione
docenti
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved