laRegione
Estero
05.09.17 - 19:490
Aggiornamento : 11.12.17 - 18:20

Il college femminile apre ai transgender

Trump chiude le porte ai transgender nell’esercito, Wellesley College le apre alle donne trans. Uno dei college femminili più prestigiosi e potenti del paese fa cadere un’altra barriera e da questa settimana avrà la sua prima studentessa trans in 147 anni di storia.

A fare da apripista Ninotska Love, 28 anni, di origini ecuadoriane. L’apertura di Wellesley segna un ulteriore passo avanti in un processo iniziato nel 2014, quando alcune delle principali istituzioni accademiche femminili hanno autorizzato l’ammissione anche delle donne transgender.

Tra queste Mills College a Oakland in California, Smith in Massachusetts, che con Bryn Mawr in Pennsylvania e Barnard a New York rappresenta il famoso gruppo dei Seven Sisters' College, equivalente al femminile delle Università Ivy League sulla East Coast.

"Credo che sia un passo avanti e da tempo dovuto" – ha spiegato Genny Beemyn, dello Stonewall Center all’University of Massachusetts di Amherst, un gruppo a favore della comunità LGBT. Al momento non si sa quante donne trans frequentino i college femminili. Molte istituzioni preferiscono non rivelare il numero citando motivi di privacy. (Ats)

Potrebbe interessarti anche
Tags
college
trans
donne
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile