laRegione
05.09.22 - 11:20
Aggiornamento: 15:23

Spazzacamini, la carica dei 25mila (spettatori)

Il raduno internazionale di circa 900 uomini neri a Santa Maria Maggiore, nonostante il meteo ha richiamato una marea di gente in Valle Vigezzo

spazzacamini-la-carica-dei-25mila-spettatori

Dopo due anni senza gli uomini neri, Santa Maria Maggiore si è riappropriata dell’ultimo evento che il Covid-19 aveva cancellato dal ricco calendario del capoluogo vigezzino ed il riscontro di pubblico è stato ben al di sopra delle più rosee aspettative.
I disagi non sono mancati, specialmente per le lunghe code che nella mattinata di domenica 4 settembre hanno caratterizzato l’accesso alla Valle Vigezzo: d’altra parte le stima di forze dell’ordine e organizzatori parlano di circa 25mila visitatori nella giornata di domenica, con una vera e propria invasione del centro storico di Santa Maria Maggiore.
Le fotografie e i video che stanno già affollando i social parlano chiaro: era fortissimo il desiderio di tornare a vivere una delle manifestazioni storiche del Piemonte e il pubblico ha risposto con un entusiasmo forse mai registrato prima. Moltissimi i visitatori che per la prima volta sono entrati in contatto con il mondo degli spazzacamini: provenienti da ogni regione italiana, ma non solo, oltre ai vicini di Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle d’Aosta e Svizzera, gruppi organizzati e viaggiatori singoli hanno raggiunto Santa Maria Maggiore da Toscana, Marche, Lazio, Puglia e addirittura dall’Inghilterra e dalla Spagna.

Oggi, lunedì 5 settembre, dopo il grande bagno di folla per le vie di Santa Maria Maggiore, la giornata è dedicata alla scoperta delle bellezze naturali e degli angoli più affascinanti del territorio da parte degli spazzacamini stranieri e non solo. Le delegazioni quest’anno si ritroveranno ai 1’700 metri di altitudine della Piana di Vigezzo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
6 ore
Sette morti a Ischia, tra loro un bimbo di 22 giorni
Ancora cinque dispersi dopo la colata di fango che ha travolto Casamicciola. Tra le vittime anche due bambini di 6 e 11 anni
Estero
7 ore
Proteste anti-Covid in Cina: ‘Via Xi e il Pcc’
Rabbia e cortei in diverse città contro la politica della ‘tolleranza zero’, il potere trema. Intanto la tv di Stato filtra i Mondiali di calcio
la guerra in ucraina
7 ore
‘I russi stanno per lasciare la centrale di Zaporizhzhia’
Kiev sicura della ritirata dei soldati di Putin. Intanto due terzi dei Paesi della Nato sarebbero a corto di armi da inviare all’Ucraina
Confine
11 ore
Fiscalità dei frontalieri, l’accelerazione fa sperare per luglio
Il governo italiano ha approvato il disegno di Legge che porta alla ratifica, ora tocca al parlamento. Mattarella domani in visita nella Confederazione
Gallery
Italia
18 ore
Ondata di fango a Ischia: alla ricerca disperata dei dispersi
Mancano ancora all’appello undici persone. Oltre 150 gli sfollati sull’isola, mentre è stata confermata la morte di una giovane donna
Italia
1 gior
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
2 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
2 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
2 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
2 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
© Regiopress, All rights reserved