laRegione
24.06.22 - 17:52
Aggiornamento: 18:27

L’Italia taglia ancora fino ad agosto le accise sui carburanti

Prorogata fino al 2 agosto la riduzione complessiva di 30,5 centesimi di euro al litro per benzina, diesel, gpl e metano

di Marco Marelli
l-italia-taglia-ancora-fino-ad-agosto-le-accise-sui-carburanti
Depositphotos

Nessuno sconto ulteriore, ma la proroga di un solo mese, dal 9 luglio al 2 agosto, del taglio alle accise sui carburanti. È quanto prevede il Decreto Interministeriale firmato nel pomeriggio dai ministri italiani Daniele Franco (Economia e Finanze) e Roberto Cingolani (Transizione Ecologica). Si estende per una trentina di giorni la riduzione del costo di benzina, diesel, gpl e metano. Confermato il taglio complessivo di 30,5 centesimi di euro al litro, dopo che nei giorni scorsi si era parlato di una riduzione di 35,5 centesimi, sui prezzi attualmente in vigore in Italia che nelle ultime settimane sono tornati a superare i 2 euro al litro, sia per la benzina che per il gasolio. Nel decreto firmato dai due ministri si legge che il provvedimento sarà in vigore "a decorrere dal 9 luglio 2022 e fino al 2 agosto 2022", mentre le coperture saranno garantite per 916,03 milioni di euro dal "maggior gettito tra il primo aprile e il 31 maggio 2022" dell’Iva.

Alcune forze politiche, incominciando dalla Lega, chiedevano una proroga sino alla fine dell’anno. Il decreto sta a dimostrare che nel tentativo di ridurre l’impatto della crisi sui cittadini, pur mantenendo sotto controllo i conti dello Stato, il governo Draghi procede un passo alla volta, nella speranza che la situazione macroeconomica evolva positivamente. Il primo intervento risale allo scorso marzo, ma in tre mesi è cambiato poco o nulla e nonostante la riduzione delle accise i prezzi alla pompa sono in continua crescita. A questo punto è confermato che almeno sino al 2 agosto continuerà il pendolarismo alla rovescia, cioè degli automobilisti ticinesi a Como per il pieno di benzina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
34 min
Minaccia terroristica: chiude l’ambasciata svizzera ad Ankara
Un portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri ha parlato di informazioni concrete di pericolo di attentati
Estero
2 ore
Protagonista del Ticinogate, Gerardo Cuomo di nuovo arrestato
Nel 2001 era stato al centro di uno scandalo di corruzione. Più volte nel mirino delle inchieste per contrabbando di sigarette, è stato fermato a Bologna.
stati uniti
2 ore
La Fed alza i tassi dello 0,25%, mai così alti dal 2007
La Federal Reserve parla di mossa appropriata in vista degli obiettivi massima occupazione e inflazione al 2%
russia
2 ore
Il ritorno di Stalin, un busto a Volgograd
Nell’ottantesimo anniversario della battaglia di Stalingrado, tra storia e propaganda
la guerra in ucraina
3 ore
Gli Stati Uniti pronti a fornire missili più potenti a Kiev
Pure Netanyahu valuta l’invio di armi a Zelensky, e intanto si offre come mediatore con Mosca
stati uniti
3 ore
NIkki Haley sfida Trump alla Casa Bianca
Atteso per il 15 febbraio l’annuncio ufficiale dell’ex ambasciatrice all’Onu. Intanto l’Fbi torna dall’ex presidente per i documenti top secret
stati uniti
4 ore
Afroamericano in sedia a rotelle ucciso dalla polizia
Shock a Los Angeles,10 colpi contro l’uomo con le gambe amputate
Estero
6 ore
Con un vitello sulla Piazza Rossa, 13 giorni di carcere
La giovane fermata a Mosca, attivista per i diritti degli animali, condannata per aver resistito all’arresto: sulla Piazza è vietata ogni manifestazione
Confine
8 ore
Verso l’Italia con una pistola e 11mila euro, fermato a Brogeda
A carico del conducente di un’autovettura è scattata la segnalazione e il sequestro dell’arma, oltre alla contestazione per la valuta non dichiarata
Stati Uniti
12 ore
Colpo partito sul set di Rust, incriminato formalmente Baldwin
L’attore sparò con una pistola di scena convinto che fosse caricata a salve e colpì la direttrice della fotografia.
© Regiopress, All rights reserved