laRegione
milano-zurigo-in-tre-ore-il-terzo-binario-va-fatto
archivio Ti-Press
26.05.22 - 16:29
di Marco Marelli

Milano-Zurigo in tre ore? ‘Il terzo binario va fatto’

In un’interrogazione la parlamentare comasca Chiara Braga sottolinea l’importanza di implementare la struttura ferroviaria tra Camnago e Cantù

S’ha da fare la posa di un terzo binario tra Camnago e Cantù, lungo la linea ferroviaria del Gottardo, per ridurre a tre ore la durata del viaggio in treno tra Zurigo a Milano, come aveva chiesto la consigliera federale Simonetta Sommaruga, a capo del Dipartimento federale dei trasporti, in occasione dell’incontro il 29 aprile con i ministri italiani Enrico Giovanni (trasporti) e Roberto Cingolani (transazione ecologica).

Una richiesta dovuta al fatto che la Svizzera non ritiene sufficienti gli interventi programmati da Rfi, il braccio operativo delle Ferrovie dello Stato. Secondo il gestore della rete ferroviaria italiana non sarebbe indispensabile realizzare nuovi collegamenti verso i valichi elvetici, in quanto la domanda di trasporto con un orizzonte fino al 2030 può essere soddisfatta dagli adeguamenti tecnologici in corso di realizzazione.

A sostenere il potenziamento della Milano-Zurigo con la posa di un terzo binario, riservato al traffico pesante, tra Camnago e Cantù, è la parlamentare comasca del Partito democratico Chiara Braga, responsabile nella segreteria nazionale della Transizione Ecologica, sostenibilità e infrastrutture. Lo ha fatto con un’interrogazione presentata ai Ministri della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, e delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, per chiedere "maggiori intendimenti e sostenere l’importante realizzazione di un terzo binario ferroviario tra Camnago e Cantù al fine di potenziare la tratta ferroviaria internazionale Milano-Zurigo e quindi rendere più veloce il raggiungimento del valico ferroviario tra l’Italia e la Svizzera".

La parlamentare comasca con una nota ricorda che "nei giorni scorsi l’Italia e la Confederazione Elvetica (l’incontro di Simonetta Sommaruga con i due colleghi italiani, occasione per parlare anche di problemi energetici, ndr) hanno infatti avviato delle consultazioni con l’obiettivo di giungere al potenziamento della tratta ferroviaria Milano-Zurigo. Un’implementazione strutturale che permetterebbe di ridurre di diciassette minuti il tempo di percorrenza della tratta arrivando a destinazione in circa tre ore".

"Una notizia importante – conclude Braga – che accogliamo con favore per l’impatto positivo che tale potenziamento su ferro potrà offrire al territorio italiano, in particolare canturino, in termini di sviluppo sostenibile, di riduzione dell’impatto climatico ma anche di aumento della competitività delle nostre imprese e di incremento del sistema logistico intermodale nazionale".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ferrovia milano-zurigo treno
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
29 min
Alpinista precipita e muore sull’Ortles
L’uomo è caduto per 400 metri nei pressi del rifugio Payer. L’incidente è avvenuto verso le 5.30 di questa mattina.
Estero
46 min
Estradato Morabito: il boss dovrà scontare 30 anni
Il 56enne si trovava in Brasile. È considerato uno dei più importanti trafficanti di droga al mondo.
Estero
48 min
Dopo gli scandali, Johnson nomina due nuovi ministri
Steve Barclay sarà capo gabinetto di Downing Street. Nadhim Zhawi avrà il ruolo di cancelliere dello Scacchiere.
Regno Unito
11 ore
Johnson travolto dagli scandali, il governo perde pezzi
Lasciano altri due ministri di peso. A far traboccare la goccia le accuse al premier di aver mentito sulle molestie attribuite all’alleato Pincher
Estero
11 ore
Sparatoria in Illinois, il bilancio delle vittime sale a 7 morti
Una persona è morta in ospedale in seguito alle ferite riportate, secondo quanto riferito dalla NBC Chicago.
Estero
11 ore
Giallo sull’invito in Russia “rifiutato da Xi”
La motivazione ufficiale del No del presidente cinese è la pandemia, ma sullo sfondo restano i dubbi sulla solidità della partnership Mosca-Pechino
Estero
12 ore
Assalto russo al Donetsk, pioggia di bombe su Sloviansk
Colpito il mercato di uno degli ultimi centri del Donetsk ancora in mano ucraina
Estero
13 ore
British Airways: cancella altre centinaia di voli
La causa, come per altre compagnie aeree, è la carenza di personale
Estero
13 ore
Hacker annuncia un maxifurto di dati a un miliardo di cinesi
Se confermata, sarebbe una delle più grandi violazioni di dati della storia
Estero
15 ore
‘In montagna d’estate con più prudenza’. E c’è chi chiede regole
Dopo la tragedia sulla Marmolada, si parla dei rischi attuali creati dal cambiamento climatico e della necessità di limiti e restrizioni alla fruizione
© Regiopress, All rights reserved