laRegione
06.04.22 - 19:35

Facevano la cresta sul carburante. Benzinai multati

Scoperto nel Comasco un raggiro alla pompa. Esponevano un prezzo (al ribasso) e ne praticavano un altro

di Marco Marelli
facevano-la-cresta-sul-carburante-benzinai-multati
Ti-Press

Rischiano multe comprese fra 516 e 3’089 euro i cinque benzinai comaschi che, approfittando delle misure introdotte dal governo Draghi (sino al 21 aprile sono state tagliate le accise su benzina e gasolio per 30 centesimi al litro), hanno fatto la cresta sui prezzi dei carburanti. In modo truffaldino hanno praticato tariffe differenti da quelle indicate dai totem.

A smascherare i furbetti del carburante sono stati i finanzieri del comando provinciale lariano della Guardia di finanza di Como, che hanno elevato sanzioni amministrative nei confronti dei gestori di cinque distributori di Erba, Lurate Caccivio, Cantù e Fino Mornasco, quest’ultimo frequentato anche dagli automobilisti ticinesi che continuano a fare il pieno nelle stazioni di servizio di frontiera.

In particolare, nel mirino sono finite le pompe che sui cartelli stradali esponevano prezzi ribassati, rivelatisi poi, all’atto del rifornimento sulle colonnine erogatrici, completamente diversi e più alti. Inoltre, in un’occasione è stata contestata anche la mancata esposizione in modo visibile dalla carreggiata stradale del prezzo praticato per benzina e gasolio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
17 ore
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
la guerra in ucraina
17 ore
Kiev denuncia il capo del gruppo Wagner per crimini di guerra
Prigozhin nel mirino: ‘Non sfuggirà alle sue responsabilità’
la guerra in ucraina
17 ore
Zelensky all’Ue: ‘Negoziati nel 2023’. Dubbi tra i 27
Michel insiste, indispettendo i russi: ‘Il vostro destino è con noi’
stati uniti
18 ore
Pallone-spia cinese sugli Usa, Blinken non va a Pechino
L’ira di Washington. La Cina si scusa: ‘Faceva solo rilievi meteo’
medio oriente
18 ore
La Siria restaura il museo di Palmira distrutto dall’Isis
Ma l’area è oggi una piazzaforte di milizie jihadiste filo-Iran
Cina
22 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
1 gior
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
1 gior
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
1 gior
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
1 gior
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
© Regiopress, All rights reserved