laRegione
24.02.22 - 12:37
Aggiornamento: 17:52

Sospettato anche di stalking il medico finito agli arresti

Almeno otto i casi oggetto di indagine nei confronti del 60enne con ambulatorio a Cernobbio

di di Marco Marelli
sospettato-anche-di-stalking-il-medico-finito-agli-arresti
Keystone

Emergono nuovi particolari dall’inchiesta che ieri mattina ha portato all’arresto di un 60enne medico di base comasco, accusato di violenza sessuale nei confronti di otto donne e in un caso anche di stalking.

Innanzitutto, il numero delle pazienti che avrebbero subìto le violenze sembra destinato a crescere. All’esame dei carabinieri di Como ci sono infatti almeno altre sei denunce. Nel frattempo si è appreso che le presunte vittime si erano recate nell’ambulatorio del medico per segnalare i postumi da Covid, quali stanchezza e pressione bassa, o un dolore alla schiena, ma anche la sola visita preliminare, per conoscere la paziente dopo il cambio del medico. Visite che per il medico di base, con ambulatorio a Cernobbio, si sarebbero trasformate in occasioni per compiere abusi sessuali sulle pazienti.

Otto i casi emersi in due mesi di indagine, che ieri hanno condotto in carcere il medico, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare chiesta dal sostituto procuratore Antonia Pavan. Le indagini sono partite a inizio dicembre, quando una cinquantenne si è rivolta ai militari per denunciare il forte disagio vissuto durante una visita avvenuta alcuni giorni prima. Il medico, di cui era nuova paziente, le aveva detto di non poter procedere a rilasciare certificati se prima non l’avesse visitata. Ma quell’incontro, secondo il racconto della donna, si sarebbe trasformato in una visita ginecologica non richiesta, con momenti e gesti fortemente intrusivi.

Le indagini, basate anche su intercettazioni ambientali, tra metà dicembre e inizio febbraio, avrebbero portato alla luce condotte del tutto simili con altre sette pazienti. In un caso, davanti al rifiuto della paziente sofferente di cervicale di farsi svestire e toccare, il medico l’avrebbe cercata più volte a casa e bloccata per strada: da qui l’accusa di stalking. Al medico è contestata l’aggravante dell’abuso di autorità e della violazione dei doveri inerenti al pubblico servizio.

Leggi anche:

Violenza sessuale sulle pazienti, arrestato medico comasco

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
5 ore
L’Ue sempre più tecnologica: arrivano i droni 2.0
Potranno essere impiegati per servizi di emergenza, mappatura, ispezione e sorveglianza, consegna urgente di medicinali o anche come ‘aerotaxi’
Thailandia
6 ore
Tutti i monaci positivi all’antidroga: chiude il tempio buddista
Accade in Thailandia. I religiosi sono risultati positivi al test anti-metanfetamina e inviati in una clinica specializzata
Estero
21 ore
La protesta cinese è un foglio bianco
Migliaia di persone in piazza in diverse città per protestare contro le misure anti-Covid, tra esasperazione e censura. Resta da capire se c’è dell’altro
Estero
22 ore
Guerra: il Papa rilancia il negoziato, ma condanna la Russia
Critiche da Mosca: ‘Questa non è più russofobia, ma una perversione della verità’
ITALIA
22 ore
A Ischia si scava nel fango, ora è allarme maltempo
I soccorritori sono alla ricerca di quattro persone, disperse dopo la frana di sabato
Estero
1 gior
Riesumato il corpo di Saman, integro e con gli stessi abiti
Esame autoptico della 18enne pachistana che si ritiene sia stata uccisa a Novellara dai familiari per contrastare una relazione amorosa
Cina
1 gior
In Cina la polizia picchia e arresta un reporter della Bbc
Ed Lawrence è stato preso a calci e trattenuto per diverse ore per poi essere rilasciato. Il portavoce di Pechino: ‘Non si è qualificato come giornalista’
Estero
1 gior
C’è un’ottava vittima nella frana ad Ischia
Individuato il corpo di un uomo nella zona di Casamicciola Terme devastata dall’alluvione di sabato mattina
italia
1 gior
Sette morti a Ischia, tra loro un bimbo di 22 giorni
Ancora cinque dispersi dopo la colata di fango che ha travolto Casamicciola. Tra le vittime anche due bambini di 6 e 11 anni
Estero
1 gior
Proteste anti-Covid in Cina: ‘Via Xi e il Pcc’
Rabbia e cortei in diverse città contro la politica della ‘tolleranza zero’, il potere trema. Intanto la tv di Stato filtra i Mondiali di calcio
© Regiopress, All rights reserved