laRegione
09.02.22 - 16:11
Aggiornamento: 18:30

Italia: inchiesta sul caso della donna morta da due anni

La Procura di Como vuole vederci più chiaro sul caso che ha scosso l’opinione pubblica. Nessun parente si è intanto ancora fatto vivo.

di Marco Marelli
italia-inchiesta-sul-caso-della-donna-morta-da-due-anni
Ti-Press/Archivio
Una morte con molti interrogativi

Si allungano gli interrogativi sul caso della 72enne erbese trovata morta nella sua villetta di Prestino, quartiere di Como, seduta su una sedia, dopo oltre due anni e mezzo dal decesso. Una morte che in Italia sembra essere diventato un caso nazionale. Nelle ultime ore si è appreso che la Procura di Como ha aperto un’inchiesta, senza ipotesi di reato e indagati, anche perché appare difficile che vi possano essere profili penali. Per il medico legale la donna sarebbe stata stroncata da un malore. Per il magistrato inquirente ci sono però diversi tasselli da mettere nel giusto ordine. La Procura sta anche cercando di capire se la donna avesse un medico curante e di rintracciarlo, per capire se soffrisse di patologie, elemento in più per chiudere il caso.

Nessun parente si è fatto vivo

La ricerca di congiunti intanto non ha ancora dato frutti. Nessun parente si è ancora presentato, neanche per eventualmente far valere dei diritti su una qualche eredità, anche se la villetta in cui la donna viveva era stata venduta a un’immobiliare di Lugano con la formula della ‘nuda proprietà’, conservandone l’usufrutto a vita. Immobiliare che alla donna versava ogni mese 500 euro. Nel frattempo Mario Landriscina, sindaco di Como, in una nota ha invitato i comaschi a essere presenti al funerale (la data non è stata ancora decisa) dell’anziana pensionata: “Sarà un momento di riflessione. Saremo noi i suoi familiari. È una vicenda dolorosa che merita grande considerazione e riflessione. Ora dobbiamo starle vicino almeno nel momento in cui lascerà questa terra che ha vissuto evidentemente in solitudine”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
oceania
11 ore
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
12 ore
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
12 ore
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
Confine
13 ore
Verbania, ritrovato morto il 54enne disperso da quattro giorni
Probabile una caduta all’origine della fatalità. Il corpo è stato trovato in una cava dismessa in territorio di Mergozzo
Estero
13 ore
Lufthansa pronta a rilevare il 40% del capitale di Ita Airways
Per l’operazione, la compagnia aerea tedesca è disposta a pagare tra i 250 e i 300 milioni di euro. A Fiumicino un ruolo chiave per i voli
Estero
14 ore
Putin: ‘La Russia è di nuovo minacciata dai panzer tedeschi’
Il presidente russo ha partecipato alla commemorazione dell’anniversario della battaglia di Stalingrado vinta dai russi contro i tedeschi 80 anni fa
Estero
17 ore
Coppia italo-svizzera morta in Spagna, è femminicidio-suicidio
Lo confermano gli inquirenti. I 64enni, italiano lui e svizzera lei, erano stati trovati morti martedì pomeriggio entrambi con ferite da arma da fuoco
Estero
19 ore
Malpensa: in maggio riapre il terminal 2, quello di EasyJet
Dopo la chiusura per il crollo del traffico aereo in periodo Covid, i lavori di riqualifica aumenteranno i servizi ai passeggeri
Estero
21 ore
Latitante da 17 anni arrestato in Francia: faceva il pizzaiolo
Edgardo Greco, presunto esponente della ’ndrangheta di Cosenza, è stato condannato all’ergastolo per omicidi risalenti agli anni 90
Estero
23 ore
’ndrangheta, sequestrati beni per 45 milioni tra Italia e Usa
I patrimoni sono riconducibili a due fratelli imprenditori nel settore edilizio-immobiliare
© Regiopress, All rights reserved