laRegione
23.01.22 - 14:53

Al carcere del Bassone, 17 agenti aggrediti in 4 mesi

Dopo l’ultimo caso il sindacato di categoria insorge denunciando carenze di organico, strutturali e detenuti ‘ingestibili’

di Marco Marelli
al-carcere-del-bassone-17-agenti-aggrediti-in-4-mesi
Ti-Press
Rischi elevati per gli agenti della polizia carceraria

Un agente della polizia penitenziaria del Bassone, carcere di Como, l’altroieri sera è finito al Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Anna in seguito a un’aggressione da parte di un detenuto. L’agente è stato giudicato guaribile in sette giorni. Dall’ottobre scorso a oggi 17 sono gli agenti del Bassone che hanno dovuto far ricorso alle cure del Pronto Soccorso dell’ospedale comasco o della Guardia medica.

‘Una routine al di là dell’accettabile’

La notizia della nuova aggressione con una nota è stata fornita dal sindacato Uilpa Polizia Penitenziaria di Como, che reagisce, evidenziando e denunciando una situazione ritenuta intollerabile: “L’ennesima aggressione, che sembra esser diventata una routine al Bassone, deve condurre a una riflessione sui rischi professionali che gravano sui poliziotti penitenziari comaschi, rischi che vanno al di là di quanto sarebbe legittimamente accettabile e che scontano carenze d’organico, fatiscenze strutturali e la presenza di tipologie di detenuti che l’Istituto potrebbe probabilmente non essere nelle condizioni di gestire. Sebbene il Bassone venga considerato sede di arrivo di reclusi affetti da problemi psichiatrici, non dispone della presenza di psichiatri né si può ben dire che la presenza attuale degli stessi sia pari a quanto sarebbe invece auspicabile. Queste lacune, già gravi, vengono acuite da una carenza impressionante nei ruoli di ispettori e sovrintendenti”. Una denuncia che solleva parecchie lacune. Il carcere al Bassone, edificato oltre trent’anni fa, è notoriamente tra i più sovraffollati del Nord Italia. Una criticità ricorrente, che emerge anche dai rapporti periodici svolti al Carcere circondariale di Como. Tra gli ultimi compilati, quello del luglio 2020 segnalava la presenza di 366 detenuti a fronte dei regolamentari 240.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
1 ora
Giorgia Meloni è la settima donna più potente al mondo
Questo secondo la classifica di ‘Forbes’. Accanto a lei anche Ursula von der Leyen, Christine Lagarde, Kamala Harris e - simbolicamente - Mahsa Amini
Francia
2 ore
Obsolescenza programmata, dalla Francia una denuncia per Apple
Il colosso americano degli smartphone accusato di limitare le possibilità di riparazione delle sue apparecchiature
Francia
3 ore
La Francia risparmia Co2 e chiude tre tratte a corto raggio
Via libera da Bruxelle per la soppressione di collegamenti aerei Orly-Bordeaux, Orly-Nantes e Orly-Lione
Spagna
4 ore
Scontro tra due treni in Catalogna, 155 feriti
L’incidente è avvenuto presso la stazione di Montcada i Reixac-Manresa. Dove uno dei due convogli era fermo
Iran
6 ore
Ucciso mentre festeggia la sconfitta, arrestato capo polizia
Il 27enne, per strada ad acclamare il kappaò contro gli Stati Uniti, era stato freddato con un colpo alla testa
Argentina
6 ore
‘Meglio andare in prigione che essere una marionetta’
‘Non mi ricandiderò’. Così l’ex presidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner dopo la lettura della sentenza di condanna a sei anni di prigione
Stati Uniti
7 ore
Luce verde alla vendita di elicotteri alla Corea del Sud
Gli Stati Uniti forniranno a Seul apparecchi Ch-47 Chinook per un valore stimato in 1,5 miliardi di dollari
Stati Uniti
7 ore
Trump Organization colpevole di frode fiscale a New York
Un piccolo graffio nel colosso di famiglia dell’ex presidente degli Stati Uniti, ma un duro colpo per la sua ricandidatura alla Casa Bianca
reportage dall’ucraina
9 ore
Freddo, paura e fantasmi. ‘Ci troveranno morti assiderati’
Le città strappate all’invasione tornano ad accendersi con generatori e candele. ‘Sembra di rivivere la Seconda Guerra Mondiale che raccontava mio nonno’
la guerra in ucraina
17 ore
La Lettonia oscura il canale indipendente russo Dozhd
‘Sostiene la guerra’. Navalny protesta: ‘Errore, è un favore a Putin’
© Regiopress, All rights reserved