laRegione
17.10.21 - 16:32

Laghi, entro 4 anni un terzo della flotta sarà ‘green’

Gestione Governativa presenterà martedì a Milano il suo piano di transizione energetica per Verbano, Lario e Garda

di Marco Marelli
laghi-entro-4-anni-un-terzo-della-flotta-sara-green
Ti-Press
L’obiettivo è liberarsi progressivamente dai combustibili fossili

Entro il 2025 il 27 per cento della flotta che solca i laghi Verbano, Lario e Garda sarà efficientata. Lo afferma Paolo Mazzucchelli, direttore tecnico della Gestione Governativa Laghi, che in occasione della Conferenza nazionale della mobilità elettrica (e-mob) in programma martedì 19 ottobre a Palazzo Giureconsulti a Milano, presenterà il suo piano di transizione energetica del trasporto pubblico di linea delle acque interne dei tre grandi laghi che si estendono dal Piemonte al Veneto, passando per la Lombardia.

Il crescente interesse sul tema della decarbonizzazione e della volontà di accelerare la lotta al cambiamento climatico con un sempre più deciso ricorso alle fonti rinnovabili di energia ha portato Gestione Navigazione Laghi ad affrontare un importante processo di transizione energetica, avviando negli ultimi anni diversi progetti di adeguamento tecnologico sui mezzi della propria flotta. Gestione Navigazione Laghi ha messo in atto strategie prioritarie per la riduzione delle emissioni climalteranti e inquinanti e per lo sviluppo in ambito lacuale di una mobilità in futuro anche “full electric”. Già da tempo l’ente ha intrapreso il percorso di transizione che prevede la progressiva elettrificazione di una parte della flotta (traghetti e motonavi) e l’utilizzo di motori a bassissime emissioni per i mezzi (aliscafi e catamarani) che per le loro caratteristiche non possono attualmente essere elettrificati.

La motonave Topazio in servizio sul Lago Maggiore e il traghetto San Cristoforo rappresentano un segnale tangibile di quello che Gestione Navigazione Laghi in questi anni ha fatto. La motonave ibrida Topazio, per questa sua caratteristica è la prima imbarcazione in acque interne a potersi fregiare dell’annotazione Green Plus. Attualmente sono in costruzione 3 unità – una per lago – “gemelle” della Topazio e una quarta nave in configurazione ibrido parallelo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
13 ore
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
la guerra in ucraina
14 ore
Kiev denuncia il capo del gruppo Wagner per crimini di guerra
Prigozhin nel mirino: ‘Non sfuggirà alle sue responsabilità’
la guerra in ucraina
14 ore
Zelensky all’Ue: ‘Negoziati nel 2023’. Dubbi tra i 27
Michel insiste, indispettendo i russi: ‘Il vostro destino è con noi’
stati uniti
14 ore
Pallone-spia cinese sugli Usa, Blinken non va a Pechino
L’ira di Washington. La Cina si scusa: ‘Faceva solo rilievi meteo’
medio oriente
14 ore
La Siria restaura il museo di Palmira distrutto dall’Isis
Ma l’area è oggi una piazzaforte di milizie jihadiste filo-Iran
Cina
18 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
1 gior
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
1 gior
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
1 gior
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
1 gior
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
© Regiopress, All rights reserved