laRegione
30.09.21 - 13:59
Aggiornamento: 15:21

Dalla Turchia alla Francia, via Svizzera. Fermati a Ponte Chiasso

Intercettata e denunciata una famiglia di cinque persone a bordo di un’auto guidata da un 28enne bulgaro senza patente

di Marco Marelli
dalla-turchia-alla-francia-via-svizzera-fermati-a-ponte-chiasso
Fermati a un centinaio di metri dalla dogana (archivio Ti-Press)

Si è fermato a Ponte Chiasso il viaggio di cinque turchi, componenti di un’unica famiglia, la cui destinazione finale avrebbe dovuto essere la Francia. Sono stati sorpresi a un centinaio di metri dalla dogana a bordo di una vettura guidata da un 28enne bulgaro, risultato senza patente. Incomprensibile il motivo per cui abbiano deciso di passare dalla Svizzera per andare in Francia. Il 28enne presunto passatore è stato denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Per quattro dei cinque turchi è invece scattata la denuncia per ingresso illegale nel territorio dello Stato. Non è per contro stata denunciata la minorenne del gruppo di stranieri, i quali non avevano il visto per il soggiorno in area Schengen.

Gli accertamenti hanno permesso di chiarire che i cinque fossero partiti in aereo dalla Turchia, facendo scalo in Serbia per poi raggiungere l’Italia. Dopo aver oltrepassato il confine nella zona di Trieste, hanno raggiunto un accordo con il 28enne bulgaro che avrebbe dovuto accompagnarli in Francia. Oltre all’auto, la polizia di frontiera di Ponte Chiasso ha sequestrato all’uomo anche due cellulari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
10 min
Lavoratrice in difficoltà, i colleghi le donano 170 ore di ferie
Per assistere la figlia gravemente malata, la donna aveva esaurito tutti i suoi congedi. Ora potrà assentarsi per un intero mese
Confine
25 min
Tir carico di hashish, fra gli arrestati pure un ticinese
Al volante del mezzo c’era un 38enne ucraino, che avrebbe dovuto consegnare il carico a due complici, fra cui un 55enne di Bodio
Italia
2 ore
Tornano a circolare i treni sull’Adriatica
Graduale ritorno alla normalità sulla rete ferroviaria dopo che la circolazione era stata sospesa a seguito del terremoto che aveva interessato la zona
Nuova Zelanda
5 ore
Le piogge torrenziali fanno almeno tre morti ad Auckland
Il primo ministro neozelandese: ‘Il livello di devastazione in alcune aree è considerevole’. C’è anche un disperso
Italia
5 ore
La terra trema ancora nel Cesenate, treni fermi
Dopo la scossa registrata all’alba, la circolazione ferroviaria in Romagna è stata precauzionalmente sospesa
gerusalemme
18 ore
La risposta palestinese è un attacco alla sinagoga
Uomo apre il fuoco in un rione ortodosso di Gerusalemme: uccise 7 persone. L’attentatore è stato colpito a morte dagli agenti. Hamas esulta.
Estero
18 ore
Afroamericano ucciso da agenti, video shock del pestaggio
Il capo della polizia di Memphis: ‘Disprezzo per la vita umana’. Attese proteste, appello alla calma da parte della mamma della vittima.
Estero
18 ore
Tensione dopo scontri a Jenin: razzi da Gaza, raid di Israele
Dopo l’‘operazione antiterrorismo’ israeliana con 9 vittime palestinesi, nella notte la Jihad islamica attacca, Tel Aviv risponde con l’aviazione
Estero
20 ore
Benedetto XVI: ‘L’insonnia il motivo centrale delle dimissioni’
Il defunto papa, in una lettera di ottobre al suo biografo resa nota oggi, narrava i problemi causati dalla mancanza di sonno e dai sonniferi prescritti
Oceania
1 gior
Un navigatore svizzero disperso nel mare al largo dell’Australia
Stando alla polizia australiana l’80enne è partito in direzione della Nuova Zelanda a bordo del suo yacht. Non si hanno sue notizie dal 5 dicembre.
© Regiopress, All rights reserved