laRegione
21.09.21 - 18:11

Paratie di Como, ritardi e costi supplementari

Alla base del problema ci sono delle difficoltà incontrate durante i lavori. Ristoranti e alberghi della zona dovranno avere pazienza

paratie-di-como-ritardi-e-costi-supplementari
Servirà altra pazienza

Due milioni in più di costi (totale ad oggi cinquanta milioni di euro) e quattro mesi di lavori supplementari con il termine di consegna del cantiere che slitta a ottobre del 2022, per la gioia di alberghi, bar e ristoranti affacciati sulla passeggiata che dovranno convivere con una nuova estate, la prossima, di cantiere. Se quella delle paratie di Como non è una maledizione, poco ci manca. Basti dire che, del tema, nel capoluogo lariano si è incominciato a parlare nell’autunno del 1987. Dopo il Comune è toccato alla Regione arrendersi di fronte alle difficoltà di un’opera che è nata male e rischia di finire peggio, non fosse altro perché la necessità di concluderla non è legata tanto alla sua efficacia, che ambientalisti e Verdi hanno messo sempre in dubbio, quanto perché dopo cinquanta milioni di euro spesi tornare indietro sarebbe impossibile. Ora dunque il nuovo aumento dei costi e lo slittamento dei lavori. L’assessore regionale Massimo Sertori al termine della visita al cantiere: “Finora è stato realizzato un terzo dei lavori previsti. Nonostante gli operai abbiamo lavorato ininterrottamente in questi mesi, il cantiere ha accumulato quattro mesi di ritardo per la difficoltà di fissare le palancole nel fondale: abbiamo avuto un imprevisto nella realizzazione della vasca A. In un tratto lungo una settantina di metri le palancole non entrano nel fondale che è troppo duro e dovremo utilizzare un’altra tecnologia. Questo comporterà qualche costo in più: un paio di milioni di euro che serviranno anche per l’acquisto dei parapetti che verranno collocati tra piazza Cavour e il molo di Sant’Agostino, ispirati a quelli che per un secolo hanno accompagnato i comaschi e i turisti nelle loro passeggiate sul lungolago”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Marco Cappato si autodenuncia per la morte di un malato di Sla
L’attivista italiano ha accompagnato Massimiliano, malato di sclerosi multipla, a morire in Svizzera
Estero
2 ore
Corruzione e riciclaggio scuotono il Parlamento europeo
L’indagine ha coinvolto soprattutto assistenti parlamentari. Sequestrati 600mila euro e attrezzature informatiche e telefoni cellulari
Estero
7 ore
Unesco: ‘Il mondo è sempre meno libero di esprimersi’
La categoria più toccata da querele e azioni giudiziarie? I giornalisti
Kenya
13 ore
Vaga per giorni tra i leoni: salvato un bimbo di 4 anni
Una sorta di ‘favola di Natale in Kenya’. Disperso da fine novembre, il bambino è stato ritrovato miracolosamente salvo
IRAN
1 gior
Teheran manda al patibolo e spara ai genitali
Un ragazzo che ha partecipato alle proteste antigovernative è stato mandato al patibolo. Intanto gli agenti colpiscono le donne mirando alle parti intime
Italia
2 gior
Evade dai domiciliari per ‘badare alle galline’, assolto
Vista la tenuità del fatto, il giudice ha chiuso un occhio, non senza ammonire l’83enne: ‘Mi raccomando, non esca più’
Perù
2 gior
Castillo scioglie il Parlamento, ‘è in atto un golpe’
L’annuncio è stato formulato alcune ore prima dell’inizio di una seduta del Parlamento in cui si sarebbe discussa la destituzione del presidente
Germania
2 gior
Volevano colpire il Bundestag, arrestati 25 terroristi
Tra gli attentatori, appartenenti tutti a un gruppo di estrema destra, anche un principe e un’ex deputata di AfD. Arresti anche in Italia e Austria
italia
2 gior
Giorgia Meloni è la settima donna più potente al mondo
Questo secondo la classifica di ‘Forbes’. Accanto a lei anche Ursula von der Leyen, Christine Lagarde, Kamala Harris e - simbolicamente - Mahsa Amini
Francia
2 gior
Obsolescenza programmata, dalla Francia una denuncia per Apple
Il colosso americano degli smartphone accusato di limitare le possibilità di riparazione delle sue apparecchiature
© Regiopress, All rights reserved