laRegione
Friborgo
5
Berna
3
fine
(1-1 : 0-2 : 4-0)
Lakers
1
Lugano
3
fine
(1-1 : 0-1 : 0-1)
Zurigo
7
Ginevra
5
fine
(1-1 : 3-4 : 3-0)
Ambrì
3
Losanna
2
fine
(0-1 : 2-1 : 1-0)
La Chaux de Fonds
7
Winterthur
0
fine
(1-0 : 6-0 : 0-0)
Kloten
5
Langenthal
2
fine
(0-0 : 4-2 : 1-0)
Sierre
8
Zugo Academy
1
fine
(2-0 : 4-1 : 2-0)
Turgovia
4
Visp
1
fine
(1-0 : 2-1 : 1-0)
e-un-magrebino-il-giovane-che-si-e-ferito-a-ponte-chiasso
Ti Press
Confine
18.09.21 - 11:270
Aggiornamento : 19.09.21 - 16:18

È un magrebino il giovane che si è ferito a Ponte Chiasso

Il ragazzo, arrivato a Lampedusa nei mesi scorsi, aveva già tentato due volte di entrare clandestinamente in Ticino

di Marco Marelli

E’ un 22enne magrebino, da qualche giorno a Como e intenzionato a scappare nel Canton Ticino, il giovane che ieri sera attorno alle 18 a ridosso della frontiera si è ferito alle braccia e al torace. Nel frattempo sono state fornite nuove e più puntuali informazioni che hanno consentito di ricostruire la dinamica. Si è dunque appreso che il ragazzo, arrivato nei mesi scorsi a Lampedusa su una carretta dei mari, venerdì pomeriggio ha tentato di entrare clandestinamente in Ticino scavalcando la rete di confine dalle parti della dogana stradale di Ponte Chiasso. È stato però bloccato dalle Guardie di confine. Riconsegnato alla Polizia di frontiera, ha tenuto in scacco gli agenti per decine di minuti infliggendosi diverse ferite piuttosto serie con alcuni cocci di vetro raccolti per terra (e quindi non con un coltellino, come era stato fatto sapere inizialmente).

Il giovane magrebino, tuttora ricoverato all’ospedale Sant’Anna dove è stato sottoposto a tutte le cure del caso, non è in pericolo di vita. Per lui la prognosi è di una ventina di giorni, salvo complicazioni. Si è appreso che nei giorni scorsi aveva già tentato due volte di entrare clandestinamente in Ticino ed era sempre stato respinto dalle Guardie di confine. Venerdì, nuovamente rimandato in Italia, ha compiuto l’atto autolesionistico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Famiglie afghane vendono figli per 500 dollari
Senza denaro, li usano come moneta di scambio per pagare i creditori. Il Wsj: bambine di 3 anni valutatepoche centinaia di dollari
scontro ue-polonia
2 ore
Il premier polacco: ‘Basta ricatti dall’Europa’
Resa dei conti al Parlamento europeo. Bruxelles: ‘Fondi a rischio se continuano a ignorare le direttive’
germania
3 ore
Scandalo Bild: sesso e abusi in redazione
Emergono i retroscena sulla cacciata del direttore Julian Reichelt. Alcune dipendenti: ‘Chi va a letto con il capo ha il lavoro migliore’
italia
3 ore
Idranti contro manifestanti a Trieste: lite Salvini-governo
La ministra degli Interni Lamorgese: ‘Niente ombre sulla polizia’. La legge contestata dal leader della LEga l’aveva voluta lui
Confine
3 ore
Sorpreso a Brogeda con cinque chili di hashish nello zaino
L’uomo, un 68enne, viaggiava sull’autobus che collega l’Olanda a Milano. Arrestato domenica, non ha aperto bocca
italia
3 ore
Senatrice non mostra il pass, entra ma è subito sospesa
Dieci giorni a casa e diaria decurtata l’ex M5S Laura Granato
Estero
6 ore
Israele, dai fondali marini riemerge una spada di 900 anni
La scoperta di un sub a 150 metri dalla riva. Lunga un metro, l’arma è appartenuta a un soldato crociato
Confine
9 ore
La Lombardia ratifica l’accordo con il Ticino sulla mobilità
L’intesa relativa allo sviluppo della mobilità transfrontaliera riguarda, tra l’altro, il cofinanziamento della ferrovia per Malpensa
Estero
12 ore
Germania, scappò dal processo, oggi in aula ex segretaria Nazi
Irmgard Furchner, 96 anni, è imputata per complicità nel massacro di 11mila persone nel lager di Stutthof. La sua fuga il 30 settembre era durata 5 ore
Confine
15 ore
Oltre 256’000 euro non dichiarati intercettati in dogana
È il totale delle tredici operazioni di controllo contro il traffico transfrontaliero di valuta svolte al valico di Ponte Chiasso nelle ultime settimane
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile