laRegione
16.09.21 - 15:32

Uggiate Trevano, 6 kg di ‘erba’ e 14mila euro: arrestati 5 giovani

Il blitz della Guardia di finanza in un garage di proprietà di uno dei giovani, tutti di età compresa fra i 18 e i 33 anni e incensurati

di Marco Marelli
uggiate-trevano-6-kg-di-erba-e-14mila-euro-arrestati-5-giovani
(Depositphotos)

Cinque giovani di età compresa fra i 18 e i 33 anni, tutti incensurati, residenti nell’Olgiatese, sono stati arrestati dalle Fiamme Gialle dalla Guardia di finanza di Olgiate Comasco con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti, quasi sei chili e mezzo di marijuana. I cinque sono stati sorpresi dai finanzieri a Uggiate Trevano all’interno del garage di uno di loro, con ben cinque chili e mezzo di marijuana e contanti per 14mila euro, fra cui un migliaio di franchi svizzeri. Un altro chilo scarso di droga è stato sequestrato a casa di uno dei cinque indagati. Questo, in sintesi, il bilancio di un blitz che con risvolti clamorosi allunga una serie di interrogativi, in quanto c’è il sospetto che il garage di Uggiate Trevano possa essersi trasformato nella base operativa di un traffico transfrontaliero di marijuana. I cinque finiti al Bassone sono un 22enne di Uggiate Trevano, un 24enne e un 33enne di Cassina Rizzardi, un 24enne di Veniano, e un 18enne di Albiolo.

Il blitz risale a lunedì sera. Inizia quando i finanzieri, all’altezza del cimitero di Uggiate Trevano, intercettano due auto – una Fiat Tipo e una Renault Clio – che sfrecciano a velocità sostenuta, una attaccata all’altra. La pattuglia, in borghese, decide di seguire le auto, fino ad arrivare a casa di uno dei ragazzi arrestati a Uggiate Trevano. Nel garage la marijuana e la discreta somma. Nel corso della notte sono state perquisite le abitazioni dei cinque giovani, che hanno portato al sequestro di altri 900 grammi di marijuana. Nessuno degli arrestati ha fornito spiegazioni su provenienza e destinazione della droga.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
16 ore
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
la guerra in ucraina
16 ore
Kiev denuncia il capo del gruppo Wagner per crimini di guerra
Prigozhin nel mirino: ‘Non sfuggirà alle sue responsabilità’
la guerra in ucraina
16 ore
Zelensky all’Ue: ‘Negoziati nel 2023’. Dubbi tra i 27
Michel insiste, indispettendo i russi: ‘Il vostro destino è con noi’
stati uniti
16 ore
Pallone-spia cinese sugli Usa, Blinken non va a Pechino
L’ira di Washington. La Cina si scusa: ‘Faceva solo rilievi meteo’
medio oriente
16 ore
La Siria restaura il museo di Palmira distrutto dall’Isis
Ma l’area è oggi una piazzaforte di milizie jihadiste filo-Iran
Cina
21 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
1 gior
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
1 gior
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
1 gior
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
1 gior
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
© Regiopress, All rights reserved