laRegione
tre-afghani-arrestati-alla-dogana-di-bizzarone
archivio Ti-Press
Trovati anche documenti falsi
09.09.21 - 11:450
Aggiornamento : 18:29

Tre afghani arrestati alla dogana di Bizzarone

Si tratta di due donne arrivate in nave dalla Grecia e del loro passatore che avrebbe dovuto condurle in Germania

Tre arresti alla dogana di Bizzarone: un 39enne e due giovani donne di 19 e 25 anni, tutti afghani. La più giovane abitava a Kundiz, l'altra a Kabul. La loro posizione sarà vagliata domani, venerdì 10 settembre, dal giudice delle indagini preliminari. Per ora sono rinchiusi al Bassone, carcere di Como.  Le due ragazze erano in nave dalla Grecia, con passaporti falsi, realizzati con originali risultati rubati in Germania.

A Bizzarone il viaggio della speranza dall’Afghanistan delle donne è stato bloccato da una pattuglia della polizia di frontiera di Ponte Chiasso, che ha fermato per un controllo l’auto su cui viaggiavano. Una Chevrolet con targa tedesca, guidata dal loro connazionale residente in Germania. L’uomo le aveva raggiunte a Bari, percorrendo tutta l’Italia con l’intenzione di attraversare la Svizzera, da un valico minore. Ma gli agenti si sono resi conto che si trattava di un transito illegale, confermato poco dopo dalle analisi dei documenti: non solo i passaporti, di cui si è ricostruita la provenienza, ma anche due permessi di soggiorno tedeschi contraffatti.

Sono stati arrestati tutti e tre: l’uomo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, le donne per il possesso di documenti falsi. In auto, anche 1'500 euro. Sul viaggio non sono state in grado di fornire notizie in quanto parlano solo la loro lingua di origine, e non si sa quando siano scappate dall'Afghanistan. Le due donne avrebbero raccontato di aver pagato 20mila euro a chi le stava aiutando a raggiungere la Germania. Sugli arresti sta cercando di saperne di più Maria Vittoria Isella, vicecapo della Procura di Como. C'è il sospetto che quello delle due giovani afghane fermate a Bizzarone non sia un caso isolato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Germania
2 ore
Covid-19, nuovo picco di incidenza in Germania
In 24 ore registrate 74’405 nuove infezioni. E i dati reali potrebbero essere ancora più elevati: i laboratori di analisi sono al limite
Europa
3 ore
È Roberta Metsola la nuova presidente del Parlamento europeo
L’eurodeputata maltese è stata eletta al primo turno con 458 preferenze (su un totale di 690 votanti)
Confine
4 ore
Trasporto pubblico, chieste le dimissioni dell’assessore
I comitati pendolari della Lombardia scrivono al presidente Attilio Fontana e denunciano il decadimento del trasporto, in particolare quello su ferro
Emirati Arabi Uniti
6 ore
Oltre dieci milioni di visite per Expo Dubai
Il traguardo è stato superato lo scorso weekend. E online i contatti sono già oltre 65 milioni. ‘È un risultato eccezionale’
Oceano Pacifico
6 ore
Tonga, la cenere sull’aeroporto ritarda gli aiuti
Si lavora per liberare la pista coperta dall’eruzione del vulcano. Salgono tre le vittime finora confermate
Estero
18 ore
Crollano le nascite in Cina, mai così poche da 70 anni
Crollate per il quinto anno di fila, scivolando nel 2021 ai minimi dalla fondazione della Repubblica popolare nel 1949
Estero
19 ore
Morta Elena Curti, l’ultima figlia di Mussolini
Aveva quasi 100 anni. Scrisse un libro di memorie e fu testimone della cattura di Dongo
africa
19 ore
Proteste contro i militari, ancora sangue in Sudan
Altri sette morti e almeno cento feriti in manifestazioni antigolpe
oceano pacifico
19 ore
Tonga isolata dal mondo, allarme per una nuova eruzione
Le isole sotto la cenere, ‘danni enormi’. Anche internet è fuori uso. Il Paese non vuole accogliere volontari dall’estero per paura della pandemia
Estero
19 ore
Due terremoti in Afghanistan: oltre ventisei morti
Le vittime rimaste sepolte nelle case crollate durante le scosse, avvenute a circa due ore di distanza. Il bilancio potrebbe aggravarsi.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile