laRegione
16.06.21 - 15:55
Aggiornamento: 20:37

A processo l'omicida di don Roberto Malgesini

Mahmoudi Ridha è comparso per la prima volta davanti al giudice per i fatti avvenuti lo scorso 15 settembre. Pugnalò a morte il sacerdote in Piazza San Rocco

di Marco Marelli
a-processo-l-omicida-di-don-roberto-malgesini
Don Roberto era una figura di riferimento per tutta la comunità (Archivio Ti-Press)

Accusato di omicidio volontario premeditato, comparirà davanti alla Corte d’Assise di Como il prossimo 23 settembre Mahmoudi Ridha, il tunisino 53enne in carcere da quasi un anno per l’omicidio di don Roberto Malgesini. Il prete era conosciuto per il suo grande impegno verso il prossimo, un martire per papa Francesco e insignito della medaglia d'oro alla memoria dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Lo ha deciso il giudice Francesco Angelini, al termine dell'udienza preliminare che come previsto è stata di brevissima durata. Non poteva essere diversamente, considerato che l'accusa contestata dal pm Massimo Astori non consente di ricorrere a riti alternativi. Sempre più concreta per l'omicida del sacerdote appare la condanna all'ergastolo. Ridha era collegato in videoconferenza dal carcere di Monza. In aula erano presenti anche i due fratelli e la sorella del sacerdote. Insieme a loro il magistrato titolare dell’inchiesta, Massimo Astori, oltre al legale del presunto omicida Davide Giudici e l'avvocato Passerini di Sondrio, legale della parte civile. Una costituzione di parte civile che va intesa come testimonianza, per un risarcimento morale.

Durante l’udienza, durata poco meno di mezz’ora, l’uomo accusato di aver accoltellato a morte il sacerdote è rimasto in silenzio. Nella discussione sono intervenuti il magistrato inquirente che, in sintesi, ha ricostruito i fatti e lo svolgimento dell'inchiesta. Il difensore del presunto omicida, come tale deve essere considerato anche se reo confesso, ha chiesto al gup una differente valutazione della perizia psichiatrica nella prospettiva di evitare all'imputato il massimo della pena. Richiesta respinta dal gup Francesco Angelini, secondo il quale in questa fase regge la perizia proposta dall'accusa. Nel fascicolo del pubblico ministero ha rilevanza l'esito di una consulenza psichiatrica affidata a un esperto, che non ha riscontrato vizi di mente né parziali né totali ed è giunto alla conclusione che Ridha è capace d'intendere e di volere. Don Roberto Malgesini è stato ucciso con numerose coltellata la mattina del 15 settembre scorso in piazza San Rocco. II sacerdote era da poco uscito dalla parrocchia e si stava preparando come ogni giorni per distribuire la colazione ai senzatetto quando è stato aggredito e ucciso. L'uomo accusava don Roberto di aver tramato, insieme al prefetto e al questore, per espellerlo dall'Italia.

 

Leggi anche:

Como, ucciso da un senzatetto che stava aiutando

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Oceania
2 ore
Un navigatore svizzero disperso nel mare al largo dell’Australia
Stando alla polizia australiana l’80enne è partito in direzione della Nuova Zelanda a bordo del suo yacht. Non si hanno sue notizie dal 5 dicembre.
Stati Uniti
3 ore
A Capitol Hill, a sorpresa, c’è anche Elon Musk
Il miliardario ha discusso con i leader di repubblicani e democratici il modo per assicurare ‘che Twitter sia equa nei confronti dei due partiti’
l’invasione russa
15 ore
Mosca risponde ai tank, missili ipersonici sull’Ucraina
Almeno 11 morti nei raid. Putin e Zelensky chiudono la porta ai colloqui
cisgiordania
16 ore
Esercito israeliano irrompe a Jenin: 10 morti
Scontri durante un’operazione definita di ‘antiterrorismo’ in un campo profughi. Dura presa di posizione di Abu Mazen. Hamas: ‘Tel Aviv la pagherà’
balcani
17 ore
Solo il 43% dei serbi vuole entrare nell’Ue
Nel sondaggio non si dicono convinti di voler abbracciare l’Unione europea. Il sistema sociale più ambito? Quello svizzero
russia
17 ore
Putin mette al bando Meduza ‘Testata indesiderata’
Il media indipendente nel mirino della censura del Cremlino: ‘Non molliamo’
Estero
21 ore
Piccolo Stato, grande multa: San Marino sanziona Facebook
Meta Inc. ha perso il ricorso e dovrà pagare 4 milioni di euro per la diffusione indebita dei dati di circa 12’700 sammarinesi
Estero
21 ore
Al Memoriale della Shoah ‘I Simpson deportati ad Auschwitz’
I murales dell’artista aleXsandro Palombo sono apparsi sui muri della Stazione centrale a Milano presso il Binario 21, luogo di partenza per i lager
Confine
1 gior
Como, aumenta il numero di giovani spacciatori
Quattro giovani sono stati denunciati a piede libero per detenzione di hashish. Sanzionato anche un minorenne
Italia
1 gior
15enne spinto sui binari, fermati due minori: lite per gelosia
I due hanno rischiato di far finire il coetaneo sotto un treno in corsa alla stazione di Seregno. All’origine dell’aggressione, una ragazza ‘contesa’
© Regiopress, All rights reserved