laRegione
aveva-1-2-chili-di-coca-in-auto-condannato-a-4-anni-e-9-mesi
Nascosta in un'intercapedine dell'auto (archivio Ti-Press)
20.05.21 - 13:55
di Marco Marelli

Aveva 1,2 chili di coca in auto. Condannato a 4 anni e 9 mesi

Nel novembre scorso il 27enne era stato fermato durante un controllo di routine mentre viaggiava in direzione della dogana di Brogeda

Quattro anni e 9 mesi la condanna patteggiata in sede di udienza preliminare da un 27enne calabrese, residente a Giffoni e domiciliato a Zurigo, per detenzione e spaccio di 1 chilo e 200 grammi di cocaina che era destinata al mercato svizzero. Nel novembre scorso il giovane era stato fermato dalla Polizia di frontiera di Ponte Chiasso mentre, al volante di una Fiat Stilo, viaggiava in direzione della dogana di Brogeda. Il 27enne fu intercettato da un controllo di routine da parte degli uomini della polizia di frontiera. Una delle tante verifiche che in quei giorni venivano effettuate per l’emergenza sanitaria in seguito alla diffusione del Covid-19.

Il comportamento dell’uomo parse però subito sospetto, soprattutto per l’evidente nervosismo. Gli agenti decisero di proseguire il controllo negli uffici di Ponte Chiasso, con il supporto anche dei cani antidroga della Guardia di finanza. Uno scrupolo che si era rivelato azzeccato, visto che all’interno dell’auto – nascosto in un'intercapedine – era stato recuperato un involucro di forma rettangolare. Gli esami di laboratorio consentirono di stabilire che si trattava di cocaina. Oltre alla droga gli agenti della Polizia di frontiera di Ponte Chiasso sequestrarono anche euro e franchi svizzeri e due cellulari. Di fronte al Gup di Como il 27enne ha scelto la via del patteggiamento, per evitare una condanna ancor più pesante. Con il ricorso al rito alternativo ha beneficiato della riduzione di un terzo della pena.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cocaina condanna dogana
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
L’Estonia finisce nel mirino degli hacker
Massiccio cyberattacco a siti pubblici e privati nella giornata di ieri. Il più imponente degli ultimi 15 anni
Estero
2 ore
Addio a Ghedini, l’amico e storico avvocato di Berlusconi
Aveva 62 anni. Sua l’espressione ‘utilizzatore finale e quindi mai penalmente punibile’ in difesa del Cavaliere nei processi sui rapporti con le escort
Nuova Zelanda
6 ore
Dalle valigie all’asta spuntano i resti di due bambini
Macabro ritrovamento in Nuova Zelanda. Le vittime avevano probabilmente un’età compresa tra i 5 e i 10 anni
Estero
16 ore
Fiamme a Pantelleria, evacuate ville dei vip
Il rogo sta divorando ettari di vegetazione e minacciando diverse abitazioni. Scarsi i mezzi a disposizione dei soccorritori impegnati nello spegnimento
Estero
18 ore
Fanno surf a Venezia: multati per 1’500 euro ciascuno
Protagonisti della bravata due giovani turisti stranieri. Ripresi dalle telecamere sono stati fermati nel giro di poche ore
Estero
18 ore
Esplosione in una moschea a Kabul, decine di vittime
In Afghanistan i talebani non riescono a garantire la sicurezza della popolazione. I morti sarebbero,al momento, almeno 20
Stati Uniti
19 ore
‘Ho aggredito Rushdie perché ha attaccato l’Islam’
Parla l’assalitore. Che nega di essere stato in contatto con i pasdaran iraniani. ‘Ispirato dai video dello scrittore su Youtube’
Spagna
20 ore
Spagna, si rovescia un trenino turistico: undici feriti
L’incidente si è verificato a Maiorca. Tra le persone contuse anche quattro minori. Di cui uno in gravi condizioni
Spagna
20 ore
Oltre 21mila ettari di bosco arsi dalle fiamme in Spagna
Due grossi incendi stanno devastando le località di Bejís e la Valle d’Ebo, nell’Est della Spagna. Tremila le persone sfollate
Estero
21 ore
Covid, quindicimila decessi in una settimana
Per il direttore dell’Oms Tedros Ghebreyesus, una ‘situazione inaccettabile ora che abbiamo gli strumenti per prevenire le infezioni’
© Regiopress, All rights reserved