laRegione
19.05.21 - 16:40
Aggiornamento: 19:33

Chiuso il supermercato della droga a ridosso del confine

I Carabinieri di Como hanno arrestato 7 persone dopo un'indagine durata un anno e mezzo. Irreperibili i capi nordafricani dell'organizzazione

di Marco Marelli
chiuso-il-supermercato-della-droga-a-ridosso-del-confine
L'indagine è durata un anno e mezzo (Ti-Press)

I carabinieri della compagnia di Como hanno chiuso il supermercato della droga che andava avanti da mesi nei boschi di Colverde a ridosso del Canton Ticino. Nelle ultime ore i militari hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare in carcere che erano state chiese dal pubblico ministero Maria Vittoria Isella, sostituto della Procura di Como.

Al Bassone sono finite sette persone, sei italiani (tra loro quattro donne) e un marocchino. Al blitz dei carabinieri si è arrivati dopo un'indagine andata avanti per un anno e mezzo. Inchiesta iniziata dopo le segnalazioni giunte da chi abita a ridosso dei boschi di Colverde. Gente preoccupata per il continuo viavai di personaggi sospetti a ogni ora del giorno e della notte. Per mesi i carabinieri hanno monitorato i movimenti di chi entrava e usciva dai boschi a ridosso del Mendrisiotto. Sono stati identificati, convocati e interrogati centinaia di tossicodipendenti, alcuni dei quali provenienti dal Canton Ticino, che negli accampamenti degli spacciatori potevano trovare di tutto: dall'eroina alla cocaina, dalla marijuana all'hashish. Dall'inchiesta è emerso che a capo dell'organizzazione erano nordafricani che, seppur identificati, si sono resi irreperibili, mentre il ruolo dei sei italiani arrestati sarebbe stato di secondo piano, comunque essenziale per questo giro di droga, in quanto erano coloro che materialmente consegnavano le sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
6 ore
Elezioni: ancora 109 posti in Parlamento da assegnare
Le donne sono la metà degli uomini. Per completare i nomi di deputati e senatori resta da capire cosa sceglieranno i leader che erano in più listini.
Estero
6 ore
‘Plebiscito per l’annessione’. Putin vuole smembrare l’Ucraina
Medvedev torna ad agitare lo spettro dell’atomica. Per i filorussi il 95% avrebbe votato a favore
mar baltico
6 ore
Perdite di gas da Nord Stream. Scambi di accuse: ‘Sabotaggio’
Danni “senza precedenti” nel tratto tra Danimarca e Svezia a 80 metri di profondità. E intanto il prezzo sale
Russia
10 ore
In sette giorni 66’000 russi sono entrati nell’Unione europea
La maggior parte, fuggita dopo la mobilitazione annunciata da Putin, è passata attraverso i valichi di frontiera finlandesi ed estoni
Stati Uniti d'America
10 ore
Elon Musk diventa il più ricco d’America
Scalzato l’ex ceo di Amazon Jeff Bezos. Al terzo posto il fondatore di Microsoft Bill Gates. Fuori dalla top ten Mark Zuckerberg.
inghilterra
11 ore
Ben 27 miliardi di monete dovranno essere sostituite con Cr3
Reso noto il nuovo sigillo dedicato a Carlo III, monogramma che sarà utilizzato su edifici pubblici, documenti, francobolli e invii postali
LA GUERRA IN UCRAINA
13 ore
Un agosto a Kaliningrad
Il mio amore per la Russia non può giustificare l’Operazione militare speciale in Ucraina.
Stati Uniti
19 ore
La Florida si prepara all’uragano Ian
Sono 300mila le persone che sono state evacuate dalle aree più esposte
Giappone
20 ore
Al via i funerali di Stato per Abe (con protesta)
Migliaia le persone che partecipano alla cerimonia funebre, anche se non manca chi si dice contrario ai funerali di Stato per l’ex presidente
Estero
1 gior
Meloni sulla testa di Letta e Salvini
Un riassunto di quel che è successo alle elezioni in Italia, ‘per chi l’ha visto e per chi non c’era’
© Regiopress, All rights reserved