laRegione
da-carcere-a-residence-il-san-donnino-di-como-all-asta
Non è più un penitenziario dagli anni '80 (immagine tematica, archivio Ti-Press)
18.05.21 - 11:58
Aggiornamento: 14:34
di Marco Marelli

Da carcere a residence: il San Donnino di Como all'asta

Il terzo tentativo di vendere l'ex penitenziario costruito dagli austriaci a metà dell'800 si terrà il 15 giugno

Anche se il detto è perentorio ‘non c’è due senza tre’, a Como sperano in un’eccezione per l’ex carcere di San Donnino, messo in vendita per la terza volta negli ultimi cinque anni dal Demanio a un prezzo a base d’asta di un milione e 45mila euro, rispetto a 1,6 milioni e 1,3 milioni di euro dei precedenti tentativi di vendita.

Fissata per il 15 giugno, la nuova asta sembra essere l'ultima speranza di trasformare in un residence di lusso l’ex carcere costruito dagli austriaci a metà dell’800 in via Giovio e praticamente regalato al Regno d’Italia che sarebbe arrivato da lì a poco. È dall’inizio degli anni ’80, quando venne costruito il Bassone, che San Donnino non è un più un penitenziario, ma la leggenda nera legata a carcerazioni e torture dei patrioti durante il Risorgimento e degli antifascisti nel Ventennio è dura a morire. Una storia incisa, come fosse un libro, sui muri delle celle dove ormai da più di quarant'anni nessuno mette più piede.

Una volta dismesso, il San Donnino passò all’Intendenza di Finanza che poi a metà degli anni ’90 abbandonò definitivamente la struttura. È dal 2016 che il Demanio cerca di venderlo, finora senza successo. L'ex carcere che si estende su 2'555 metri quadrati, si trova nel cuore del centro storico, a poche centinaia di metri dal Duomo e da porta Torre. A frenare l'interesse degli investitori è una stima seppur sommaria dei finanziamenti necessari per ristrutturare l'ex carcere. Si parla di non meno di una dozzina di milioni di euro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carcere como penitenziario san donnino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
12 min
Il killer del 4 Luglio postava video e brani rap violenti
Robert Crimo aveva un modesto seguito sul web come rapper, e pubblicava video che evocavano stragi con armi da fuoco anche nelle scuole
Stati Uniti
35 min
Akron, disordini per la morte del 25enne afroamericano
Una cinquantina di arresti a margine delle proteste per l’uccisione (con una sessantina di colpi) dell’uomo da parte delle forze dell’ordine
Estero
47 min
Marmolada: identificato il sopravvissuto ‘senza nome’
Il giovane, un 30enne, originario del Trentino, era stato trovato in stato di incoscienza, e senza alcun documento
Norvegia
1 ora
L’ombra dello sciopero rischia di fermare il gas norvegese
Braccia incrociate nel settore petrolifero: c’è il rischio che le esportazioni calino del 60% e di oltre 340mila barili di petrolio grezzo
Estero
5 ore
Nato, via al processo di ratificazione di Svezia e Finlandia
Oggi la firma dei protocolli di accesso all’Alleanza atlantica. Stoltenberg: ‘Giornata storica per tutte le parti in causa’
Confine
6 ore
Tragedia in montagna: il Cervino si prende due vite
Un svizzero di 29 anni e un 45enne francese vittima di una caduta nella zona della Cresta del Leone, sul versante aostano
Estero
7 ore
Marmolada, è ancora corsa contro il tempo
Riprendono le ricerche dei dispersi dopo il crollo del seracco. Impiegati anche quattro droni
Stati Uniti
8 ore
Fermato il presunto killer della parata di Chicago
Individuato nella zona a nord della città dell’Illinois, l’uomo è stato arrestato dopo un breve inseguimento
Estero
17 ore
Ucraina, nel Regno Unito la prossima conferenza dei donatori
Lo ha confermato a Lugano la ministra degli Esteri britannica Liz Truss. L’appuntamento è per il 2023.
Estero
18 ore
Putin: ‘Avanti con l’offensiva’
La seconda fase dell’invasione russa nel Donbass è iniziata: Mosca punta a conquistare il Donetsk
© Regiopress, All rights reserved