laRegione
fermato-per-controlli-in-dogana-si-scaglia-contro-due-agenti
(Ti-Press)
Confine
21.04.21 - 21:140

Fermato per controlli in dogana, si scaglia contro due agenti

Processato per direttissima e condannato a un anno di reclusione un 26enne gambiano. Ma verrà espulso

Un anno di reclusione: è questa la condanna inflitta nella giornata di mercoledì a un 26enne gambiano, processato per direttissima per resistenza e lesioni nei confronti di due agenti della Polizia di frontiera di Ponte Chiasso. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di martedì in dogana. Durante gli accertamenti per verificare la regolarità della sua presenza sul territorio nazionale, il giovane gambiano ha dato in escandescenze, scagliandosi contro gli agenti con spintoni e morsi e causando loro lesioni che al Sant'Anna sono giudicate guaribili in 3 e 5 giorni.

Il giovane gambiano, che ha patteggiato una pena detentiva di un anno di reclusione, sospesa, è risultato destinatario di un decreto di espulsione del prefetto di Padova. Di conseguenza il questore di Como ha disposto la misura alternativa della consegna del passaporto e dell’obbligo di presentazione presso la Questura in attesa dell’esecuzione dell’espulsione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
vaticano
2 ore
‘Qualcuno mi voleva morto e preparava il conclave’
Lo sfogo di Papa Francesco: ‘Sono in ottima forma, ma certe critiche mi fanno perdere la pazienza. La Chiesa non abbia paura ad affrontare le diversità sessuali’
stati uniti
2 ore
Agenti a cavallo frustano migranti al confine
Così la polizia americana cerca di frenare l’ondata in arrivo da Haiti. Le immagini imbarazzano la Casa Bianca: ‘È orribile’
Estero
6 ore
Hackerato e postato online il Green Pass di Macron
Il codice Qr del certificato vaccinale del presidente francese è stato piratato e diffuso su diversi social
Confine
7 ore
Paratie di Como, ritardi e costi supplementari
Alla base del problema ci sono delle difficoltà incontrate durante i lavori. Ristoranti e alberghi della zona dovranno avere pazienza
Estero
7 ore
Covid, l’Argentina allenta e riapre agli stranieri
Il governo del Paese sudamericano ha annunciato l’abolizione della mascherina all’aperto e la progressiva riapertura delle frontiere
Estero
14 ore
Corte di Strasburgo: la Russia colpevole dell’assassinio Litvinenko
La Corte europea dei diritti umani ha sentenziato sull’avvelenamento dell’ex spia
Estero
14 ore
Il presidente di El Salvador si dichiara ‘dittatore’ su Twitter
Nayib Bukele nella biografia sull‘account si presenta come ‘Il dittatore più figo del mondo mondiale’. Fino a ieri era solo ’Dittatore di El Salvador’
Estero
16 ore
Canada, i liberali di Trudeau vincono senza maggioranza assoluta
Lo hanno annunciato ieri i media del Paese. ‘Un chiaro mandato per superare questa pandemia’ è il commento del neorieletto primo ministro
Estero
19 ore
Un po’ classica, un po’ rock: Merkel l’equilibrista
Dopo 16 anni, la cancelliera tedesca lascia il potere. Appassionata di Mahler e Springsteen, nessuno come lei ha incarnato l’Europa degli anni Duemila
italia
1 gior
Condanne per 400 anni al clan Casamonica: ‘Era mafia’
Roma esulta per la sentenza del tribunale dopo un lungi processo: si chiude il cerchio su anni di soprusi e violenze
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile