laRegione
pizzicati-sulla-a9-a-oltre-180-all-ora
archivio Ti-Press
Confine
11.04.21 - 14:440

Pizzicati sulla A9 a oltre 180 all'ora

Venerdì pomeriggio anche due auto con targa ticinese e una con targa zurighese nel mirino del telelaser della Polizia di Como

Ci sono anche due targate Ticino e una Zurigo, mentre le altre sono italiane, fra le otto autovetture che venerdì pomeriggio, in due ore, lungo il tratto autostradale della A9 da Grandate e Brogeda, sono state immortalate dal ‘TrumCam’, moderno ed efficiente telelaser in uso alla Polstrada di Como, mentre viaggiavano a velocità compresa fra i 180 e i 195 chilometri orari, ben oltre il limite fissato a 130 all'ora.

Gli agenti della polizia stradale hanno elevato 8 sanzioni da 543 euro l'una per un totale di 4'344 euro, cui si sono aggiunti 48 punti (sei per ogni automobilista) decurtati delle rispettive patenti. I conducenti delle autovetture con targa svizzera sono stati costretti a saldare immediatamente la sanzione tramite il Pos (pagamento con carta da credito), altrimenti non avrebbero potuto tornare con la propria autovettura, che sarebbe stata posta sotto sequestro amministrativo sino al pagamento della multa.

Oltre alla contravvenzione agli automobilisti è stata sequestrata la patente. Per eccesso di velocità, il codice stradale italiano prevede una sospensione da uno a tre mesi. Per le tre patenti svizzere scatta l'inibizione della guida in Italia per un periodo compreso fra uno e tre mesi. Inoltre, la Polstrada segnalerà l'accaduto alle autorità svizzere. I controlli della polizia stradale lariana lungo la A9 con il nuovo telelaser, capace di rilevare infrazioni (compreso chi parla al telefono) sino a 1,2 chilometri continuerà nelle prossime settimane.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
5 ore
Ancora sangue e razzi a Gaza, Israele non si ferma
Nuova strage di bambini nella Striscia. Netanyahu: ‘Non abbiamo finito’
Estero
6 ore
Morto l’ex bimbo reporter che intervistò Obama
All’epoca aveva solamente 11 anni. Ora ne aveva appena 23: “Quei 10 minuti col presidente cambiarobo la sua vita”
Estero
14 ore
Covid e lockdown fanno esplodere i disturbi alimentari
Il lockdown per il Covid e il ricorso alla scuola a distanza hanno provocato in Italia l'aumento di anoressia e obesità di giovani e adulti.
Confine
15 ore
A Ponte Tresa protestano per il tampone obbligatorio
Manifestazione dei commercianti per l'obbligo di un tampone negativo anche per i vaccinati. "Ci siamo sentiti presi in giro"
Striscia di Gaza
18 ore
La casa di Yahya Sinwar colpita dall'esercito israeliano
L'abitazione del capo dell'ufficio politico di Hamas era ‘utilizzato come infrastruttura militare da parte dell'organizzazione terroristica’
Stati Uniti
18 ore
Boeing 737, l'Autorità per l'aviazione ne ordina l'ispezione
Dopo l'incidente al largo dell'Indonesia costato la vita a 62 persone, la Faa vuole passare sotto la lente un totale di 143 velivoli
COnfine
18 ore
Al valico con un orologio da 50 mila franchi nel peluche
Fermato al valico di Gandria un italiano residente nel comasco con il prezioso oggetto occultato in un giocattolo
Estero
1 gior
Gaza, Bachelet esorta le parti alla de-escalation
L'Alto Commissario dell'Onu per i diritti umani: "La situazione nei Territori Palestinesi Occupati e in Israele si è deteriorata a un ritmo allarmante"
Estero
1 gior
Covid, Italia: 6'659 casi e 136 vittime nelle ultime 24 ore
Il tasso di positività è del 2,2%, in calo rispetto al 2,5% di ieri. I dimessi e i guariti hanno raggiunto quota 3'696'481
Estero
1 gior
Cile, aperti i seggi per voto storico
I cittadini sono chiamati alle urne per scegliere i 155 membri di un'Assemblea costituente
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile