laRegione
luino-nuovo-sversamento-di-liquami-nel-lago-maggiore
Piazza Libertà
05.04.21 - 12:17
Aggiornamento: 06.04.21 - 15:09
di Marco Marelli

Luino, nuovo sversamento di liquami nel Lago Maggiore

Lo stanziamento di 5,7 milioni di euro fa sperare nella risoluzione del problema. L'inizio dei lavori è previsto in autunno

Un fenomeno che si ripete. Nel fine settimana si è verificato un nuovo sversamento di liquami nel Lago Maggiore, nel centro di Luino, tra Palazzo Verbania e piazza Libertà, sul nuovo tratto di lungolago. A lanciare l'allarme sono state alcune persone che stavano camminando in riva al Verbano. Le acque sono diventate torbide, destando l’attenzione dei cittadini.  Come in passato sono stati avvistati assorbenti e feci che galleggiavano.

Ciò che si è visto nel fine settimana è fenomeno noto da tempo nel paese lacustre, che si presenta ogni volta che l’assenza di precipitazioni rende il livello dell’acqua più basso e mostra i fondali del lago in una veste che fa a pugni con la salvaguardia dell’ambiente. Nella zona in cui si è verificato lo sversamento sono intervenuti i dipendenti comunali e gli operatori di Alfa Srl, il nuovo gestore che da un mese ha in carico tutta la rete fognaria del paese lacustre.

Un rapporto sull'accaduto è finito sul tavolo di Enrico Bianchi, sindaco di Luino da pochi mesi, che i campagna elettorale aveva preso l'impegno di porre rimedio alla questione degli sversamenti nel Verbano. E sembra di essere arrivato il momento per risolvere tutti i problemi, considerato che in due tempi sono stati stanziati quasi 5,7 milioni di euro. I lavori dovrebbero iniziare nel prossimo autunno.

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
inquinamento lago luino sversamento
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
17 min
Lavoro, la pandemia ha toccato maggiormente i giovani
La fascia d’età tra i 15 e i 24 anni ha perso più impieghi rispetto agli adulti. Lo indica l’Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo).
Confine
50 min
Monteviasco offre gestione gratuita dell’ostello per rilanciarsi
Il comune del Varesotto a poca distanza dal Ticino cerca un gestore per la struttura attualmente inutilizzata per rilanciarsi dopo l’isolamento
Estero
1 ora
Ogni anno 20’000 elefanti vengono uccisi per le zanne
Oggi è la Giornata mondiale dell’elefante. In pericolo la specie di elefante di savana, a elevato rischio di estinzione l’elefante di foresta
Confine
2 ore
Fermato in dogana con ricambi di orologi di lusso non dichiarati
Un 70enne del Biellese è stato controllato al valico di Piaggio Valmara di rientro dalla Svizzera. La merce aveva un valore di circa 10’000 euro
Estero
4 ore
Con il caro-energia, addio ai voli a 10 euro di Ryanair
Lo ha dichiarato il Ceo della compagnia irlandese. Le tariffe superscontate sono destinate a sparire per un certo numero di anni
Estero
5 ore
Kim Jong-Un proclama una ‘eclatante vittoria’ sul Covid-19
Il leader nordcoreano ha dichiarato vinta la guerra contro il virus dopo quasi due settimane senza alcun caso ufficialmente registrato nel Paese
Estero
5 ore
Arrestato uno dei quattro ‘Beatles’ dell’Isis
Aine Davis, britannico, è accusato di far parte di un gruppo di rapitori e assassini dello Stato islamico ribattezzato come il quartetto di Liverpool
Estero
16 ore
Fermata di nuovo la giornalista russa col cartello ‘No War’
Marina Ovsyannikova era apparsa in tv durante un tg inneggiando alla pace: ora rischia fino a dieci anni di carcere
alpi
16 ore
Persi 200 ghiacciai, lo zero termico a 5mila metri
La temperatura registrata in Svizzera, a luglio, all’altezza di 5’184 metri. ‘Un dato senza precedenti’
Estero
17 ore
Trump interrogato sul fisco a New York: ‘Non rispondo’
L’ex presidente invoca il quinto emendamento e attacca la procuratrice afroamericana James, accusata di essere ‘razzista’
© Regiopress, All rights reserved