laRegione
12.02.20 - 14:49

Sversamenti di liquami nel lago a Luino

Alcuni cittadini hanno segnalato la situazione nota da tempo, che si accentua in caso di scarse precipitazioni

di Marco Marelli
sversamenti-di-liquami-nel-lago-a-luino

Ancora sversamenti di liquami in riva al lago nel centro di Luino, nella zona del porto vecchio. A segnalarli alcuni cittadini che hanno notato acqua torbida nei pressi di alcuni scarichi. Sono anche stati avvistati assorbenti e feci che galleggiavano. Anche a Palazzo Verbania stessa situazione, in questi giorni, anche se non si sentivano odori acri provenire dall’acqua.

Si tratta di un problema ormai noto da tempo nel paese lacustre, che si presenta ogni volta che l’assenza di precipitazioni rende il livello dell’acqua più basso e mostra i fondali del lago in una veste che fa a pugni con la salvaguardia dell’ambiente. L’amministrazione comunale da tempo è impegnata a risolvere il problema, ma a causa di problemi burocratici la situazione, a distanza di alcuni anni, è ancora in fase di stallo.

Nel frattempo Regione Lombardia ha stanziato ingenti risorse, in totale 639mila euro, per sistemare le prime gravi criticità. Inoltre, c'è attesa per l'appalto di lavori per cinque milioni di euro. Il tema dell’inquinamento e della salute del lago pare evidente che sarà uno dei punti caldi della campagna elettorale, che accompagnerà tutta la popolazione alla prossima primavera, quando sarà eletto il nuovo sindaco, successore di Andrea Pellicini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Stati Uniti
4 ore
‘Se Mosca userà l’atomica risponderemo in modo deciso’
A dirlo oggi il consigliere del presidente americano
Serbia
5 ore
‘Non accetteremo l’esito dei referendum in Donbass’
Dopo la Turchia, anche il Paese balcanico prende le distanze dalle strategie di Mosca
Confine
7 ore
Como, la vista del lago scompare da piazza Cavour
Continuano i lavori per le paratie anti-esondazione. Le baracche da cantiere resteranno a ridosso della biglietteria fino alla prossima primavera.
Conflitto Russia/Ucraina
9 ore
Chiamati alla leva quasi tutti i tartari di Crimea
In soli tre giorni sono state 1’500 le convocazioni alla mobilitazione distribuite alla comunità tartara
Corea del Nord
12 ore
Lanciato missile balistico nel Mar del Giappone
La guardia costiera nipponica non ha segnalato incidenti che abbiano riguardato navi o imbarcazioni
italia
12 ore
Mafia: 34 anni fa l’uccisione di Mauro Rostagno
Il giornalista si era a lungo impegnato a denunciare le infiltrazioni mafiose nel tessuto politico del Trapanese
Italia
13 ore
Urne aperte, italiani pronti al voto
Quasi 51 milioni di cittadini devono scegliere i 600 membri di Camera e Senato. Si voterà in una sola giornata: i seggi chiuderanno questa sera alle 23
Estero
15 ore
Malgrado i correttivi, Nutriscore è fuorviante
Sono le conclusioni a cui giunge l’ong a tutela dei consumatori Safe, secondo cui questa classificazione degli alimenti ‘produce nuove distorsioni’
Venezuela
15 ore
Da patrona del Venezuela orientale a protettrice dei coralli
Il rispetto per la Vergine della Valle prevale su tutto: niente più reti a strascico nella zona, che diventa sede di un museo sommerso
Italia
15 ore
Italia seconda al mondo per consumo di acqua in bottiglia
Solo in Messico se ne beve di più (244 litri). Ma con i suoi 208 litri a testa, la Penisola si prende il primato continentale
© Regiopress, All rights reserved