laRegione
Keystone
Confine
14.01.20 - 18:050

Vettura divorata dalle fiamme a Como

Traffico in tilt con lunghe colonne nel pomeriggio nella capitale lariana. In fuga il conducente

Caos nel pomeriggio a Como, dopo che attorno alle 16 in piazza San Rocco, nodo nevralgico per il traffico nel capoluogo lariano, ha preso fuoco un'autovettura. Il conducente è fuggito. Pare che a bordo dell'autovettura ci fosse anche un passeggero che è pure lui fuggito. Il rogo è divampato alla fine di via Napoleona, la principale strada di Como. L'automobilista si è accorto del fumo e si è fermato quando ha visto le fiamme divampare da sotto la vettura. Il titolare di un negozio ha tentato di spegnere il rogo con un estintore. Per spegnere l’incendio sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Como, che attorno alle 17 sono riusciti a domare le fiamme che avevano parzialmente divorato l'autovettura. Inevitabilmente si sono formate lunghe code  in tutta la città. Per oltre un'ora sono rimaste bloccate l'intera tangenziale, la Napoleona ferma da Camerlata a scendere verso il centro cittadino. Caos anche in via Ambrosoli e in viale Giulio Cesare. Ripercussioni pure su viale Varese e sulla vecchia Regina, nella zona del cimitero. Colonne anche in via Borgovico. Sul posto anche gli agenti della squadra volante della Questura. Ancora non è dato sapere se i poliziotti sono riusciti a identificare il conducente dell'autovettura andata a fuoco e quindi capire il motivo per cui è fuggito.

TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile