laRegione
Langnau
4
Losanna
2
fine
(2-0 : 1-1 : 1-1)
Ginevra
2
Berna
2
overtime
(0-1 : 0-0 : 2-1 : 0-0)
Zurigo
1
Lakers
4
fine
(0-2 : 0-0 : 1-2)
Davos
1
Friborgo
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
Langnau
LNA
4 - 2
fine
2-0
1-1
1-1
Losanna
2-0
1-1
1-1
1-0 DIDOMENICO
1'
 
 
2-0 DOSTOINOV
12'
 
 
 
 
26'
2-1 EMMERTON
3-1 DIEM
37'
 
 
 
 
56'
3-2 BERTSCHY
4-2 PESONEN
59'
 
 
1' 1-0 DIDOMENICO
12' 2-0 DOSTOINOV
EMMERTON 2-1 26'
37' 3-1 DIEM
BERTSCHY 3-2 56'
59' 4-2 PESONEN
SCL TIGERS ties series 3-3.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 22:39
Ginevra
LNA
2 - 2
overtime
0-1
0-0
2-1
0-0
Berna
0-1
0-0
2-1
0-0
 
 
6'
0-1 ALMQUIST
 
 
48'
0-2 HEIM
1-2 WINGELS
59'
 
 
2-2 WINNIK
60'
 
 
ALMQUIST 0-1 6'
HEIM 0-2 48'
59' 1-2 WINGELS
60' 2-2 WINNIK
SC BERN leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 22:39
Zurigo
LNA
1 - 4
fine
0-2
0-0
1-2
Lakers
0-2
0-0
1-2
 
 
6'
0-1 NESS
 
 
17'
0-2 CLARK
 
 
45'
0-3 PROFICO
 
 
47'
0-4 KRISTO
1-4 PRASSL
51'
 
 
NESS 0-1 6'
CLARK 0-2 17'
PROFICO 0-3 45'
KRISTO 0-4 47'
51' 1-4 PRASSL
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 22:39
Davos
LNA
1 - 2
fine
0-0
0-1
1-1
Friborgo
0-0
0-1
1-1
 
 
37'
0-1 MICFLIKIER
1-1 RODIN
52'
 
 
 
 
60'
1-2 MARCHON
MICFLIKIER 0-1 37'
52' 1-1 RODIN
MARCHON 1-2 60'
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 22:39
Così a inizio aprile scorso (foto Ti-Press)
Confine
27.11.18 - 08:360

Statale della Valle Vigezzo, lavori in vista

Lo conferma il sindaco di Craveggia Paolo Giovanola. A disposizione progetti e fondi: il cantiere potrebbe aprire in marzo

''Dopo le tante promesse non ancora mantenute, una notizia certa: a breve iniziano i lavori sulla statale della Valle Vigezzo''. Lo afferma  Paolo Giovanola, sindaco di Craveggia, dallo scorso 31 luglio  presidente della 'Unione Montana Valle Vigezzo'. ''L'ultima delle promesse non mantenute è quella che il progetto esecutivo per la definitiva messa in sicurezza degli ultimi sei chilometri scarsi della statale sarebbe stato pronto entro la fine di giugno, scadenza rinviata alla fine dell'anno, ma per quanto mi risulta siamo ancora lontani''.

Della statale 337 della Valle Vigezzo negli ultimi otto mesi si è parlato a lungo, a seguito della tragica frana caduta lo scorso 1° Aprile a Re, frazione di Meis. Una grandinata di grossi massi che si sono portati via la vita di una coppia ticinese che a bordo della propria auto stava recandosi al Santuario della Madonna del Sangue di Re. Chiusa la statale e la linea ferroviaria Vigezzina-Centovalli, sono seguiti mesi difficili, soprattutto per i frontalieri. Una tragedia che è servita a ricordare che in un cassetto giaceva un progetto preliminare per mettere in sicurezza gli ultimi sei chilometri verso il confine del collegamento,  già in passato teatro di altre tragedie. Un progetto per il quale da anni sono a disposizione 70 milioni di euro.

E la notizia certa? ''Dai 70 milioni di euro a disposizione l'Anas ne ha scorporati 10 - continua Giovanola -. Soldi che saranno utilizzati per lavori urgenti tra Re, prima e dopo il punto in cui è caduta l'ultima frana,  e il confine con la Svizzera di Ponte Ribellasca''.  I lavori dall'Anas saranno appaltati il prossimo mese di dicembre. Mentre il cantiere potrebbe aprire nel marzo del prossimo anno. Sette/otto mesi la durata dei lavori.

Nuovi disagi per i frontalieri? Lo esclude Giovanola: ''L'Anas mi ha assicurato che la statale non sarà chiusa. Potrebbe rendersi necessario il senso unico alternato, ma non per l'intero periodo in cui saranno effettuati i lavori''. Nelle scorse settimane per superare i tempi lunghi previsti dalle procedure ordinarie l'Unione Montana Valle Vigezzo aveva chiesto lo stato di emergenza in modo da iniziare in tempi brevi i lavori. Una prima risposta sembra essere arrivata.

Tags
vigezzo
valle vigezzo
valle
lavori
giovanola
anas
re
progetto
statale valle vigezzo
statale valle
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved