laRegione
Winterthur
1
Zugo Academy
1
pausa
(1-1)
GCK Lions
1
Langenthal
1
pausa
(1-1)
Turgovia
Ticino Rockets
17:00
 
Winterthur
LNB
1 - 1
pausa
1-1
Zugo Academy
1-1
1-0 ROOS
2'
 
 
 
 
17'
1-1 OEJDEMARK
2' 1-0 ROOS
OEJDEMARK 1-1 17'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:14
GCK Lions
LNB
1 - 1
pausa
1-1
Langenthal
1-1
1-0 MEIER
5'
 
 
 
 
16'
1-1 KUNG
5' 1-0 MEIER
KUNG 1-1 16'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:14
Turgovia
LNB
0 - 0
17:00
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:14
archivio Ti-Press
Confine
05.11.18 - 15:540

Ritrovato un corpo senza vita nel Lario

Si tratta di un uomo, non ancora identificato in quanto privo di documenti. L'esame esterno ha escluso apparenti segni di violenza

Nelle acque antistanti i giardini a lago, dalle parti del Tempio Voltiano, ieri sera tra alberi, rami e detriti non ancora portati via dal battello spazzino, è spuntato il corpo di un uomo ancora in attesa di identificazione. A lanciare l'allarme, a tarda ora, sono stati alcuni passanti che si trovavano dalle parti del  Tempio Voltiano a Como.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, e i carabinieri di Como, oltre al medico legale che da un esame esterno della salma – non identificata in quanto priva di documenti – ha escluso apparenti segni di violenza. Sarà quindi l'autopsia disposta dalla Procura lariana a stabilire le cause del decesso. L'intervento del battello spazzino, nel punto in cui è stato notato il corpo dell'uomo, era in programma questa mattina, dopo che ieri aveva pulito la zona di piazza Cavour, dove partono e arrivano i natanti della Navigazione lariana. Si è quindi corso il rischio che la salma scambiata per una pianta finisse nell'inceneritore di Como, assieme a tutti gli altri detriti.

Tags
corpo
salma
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved