laRegione
Confine
20.08.18 - 20:580

Volo di 600 metri, alpinista muore sul Monte Bianco

L'uomo, un italiano di Bolzano, è precipitato mentre era impegnato nell'ascesa dello Sperone Walker in “free solo”

Un alpinista italiano di 36 anni di Bolzano è morto in un incidente in montagna avvenuto sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. L’uomo è precipitato "per circa 600 metri dal versante nord della Grandes Jorasses, mentre affrontava la parete in free solo (in solitaria e senza assicurazione, ndr)", ha spiegato all’agenzia di stampa italiana Ansa un portavoce del Peleton de gendarmerie d’haute montagne di Chamonix (Francia).

"È precipitato verso mezzogiorno – aggiunge il portavoce della gendarmeria – e sono stati altri alpinisti ad assistere all’incidente e a contattarci". L’alpinista è caduto "da una quota compresa tra 3'600 e 3'800 metri ed è morto sul colpo". Era impegnato nell’ascesa dello Sperone Walker (4'208 metri), parete molto impegnativa e riservata ad alpinisti esperti. "Le cause della caduta al momento non si conoscono", aggiungono dalla gendarmeria.

Tags
metri
alpinista
monte bianco
monte
bianco
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved