laRegione
Confine
30.07.18 - 10:180
Aggiornamento : 10:47

Alpinista svizzero muore sul Monte Bianco

L'uomo, di 71 anni, era in cordata con una guida cinquantasettenne, suo connazionale. I due procedevano lungo la via normale a 4'248 metri.

Un alpinista svizzero è morto sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Lo comunicano l'agenzia Ansa e media francesi, citando la gendarmeria di Chamonix. L'uomo, di 71 anni, era in cordata con una guida cinquantasettenne, suo connazionale. I due procedevano lungo la via normale per il Mont Blanc du Tacul (4'248 metri) quando sono precipitati. L'incidente è avvenuto verso le 8 di ieri, quando la cordata si trovava nella prima parte dell'ascesa. La guida alpina è sopravvissuta. Sul posto è intervenuta in elicottero la gendarmeria di Chamonix.

Tags
alpinista
cordata
alpinista svizzero
monte bianco
bianco
monte
guida
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile