laRegione
28.02.22 - 09:38
Aggiornamento: 14:43

La ripresa dell’economia svizzera continua

Meno marcata, ma anche l’ultimo trimestre del 2021 fa segnare una progressione del Pil (più 0,3%)

ATS, a cura di Moreno Invernizzi
la-ripresa-dell-economia-svizzera-continua
Ti-Press
La ‘locomotiva’ del settore chimico-farmaceutico

Malgrado una leggera perdita di slancio, in Svizzera la ripresa congiunturale è progredita anche nel quarto trimestre del 2021, con una crescita del Pil dello 0,3%. Lo rende noto la Segreteria di Stato dell’economia (Seco), secondo cui l’industria è cresciuta notevolmente, trainata in particolare dal comparto chimico-farmaceutico.

Le misure di politica sanitaria hanno pesato molto meno sull’economia rispetto al recente passato, e proprio per questo non si è registrato alcun vero crollo, si legge nel comunicato. Le uniche flessioni sono quelle registrate nel settore alberghiero e della ristorazione, con un calo quantificato nel 2,9%. Il commercio ha riportato nel complesso un leggero aumento (+0,4%), sostenuto dall’andamento favorevole del comparto al dettaglio (+4%). I generi alimentari, ma anche l’arredamento e l’elettronica, annota ancora la Seco, hanno registrato una maggiore domanda.

Dopo un trimestre negativo, gli investimenti in beni di equipaggiamento hanno fatto segnare un incremento (+2,4%), ad esempio nel settore dei macchinari e dei servizi informatici. In linea con il calo del valore aggiunto nell’edilizia (-0,8%), gli investimenti nella costruzione hanno registrato una lieve flessione (-0,1%).

Dopo il crollo del 2020, l’immediata ripresa

Secondo i primi risultati, nel 2021 il Pil elvetico è cresciuto del 3,7%, con una ripresa relativamente rapida se si pensa al crollo del 2020 (-2,4%). Nell’estate del 2021 era già stato superato il livello di valore aggiunto pre-crisi. In generale, la Seco ha registrato riprese in praticamente tutti i settori economici. Forti incrementi si sono notati in particolare nel ramo manifatturiero.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
bns
1 ora
Riserve di divise in netto calo, evaporano 52 miliardi
A fine settembre il totale ammonta a 807,1 miliardi di franchi. L’insieme delle riserve (oro escluso) è passato da 973 a 819 miliardi di franchi
Economia
1 gior
Credit Suisse sempre più disperata
Secondo l’agenzia Bloomberg l’istituto starebbe cercando una società a cui cedere una quota dell’investment banking, per evitare un aumento di capitale
Economia
1 gior
Ginevra, fallito il negoziato su messa in conformità di Uber
Gli autisti hanno respinto la proposta di regolare il passato, troppa la differenza tra domanda e offerta. I sindacati: ‘Proposta non all’altezza’
Economia
4 gior
Il ‘momento critico’ di Credit Suisse scuote la Borsa
Le dichiarazioni rilasciate venerdì dal Ceo Ulrich Körner si sono ripercosse sulle quotazioni dell’istituto di credito
Economia
2 sett
Tonfo Credit Suisse: le azioni crollano a poco più di 4 franchi
Da inizio anno il titolo ha perso il 48% del suo valore, il 16% solo nell’ultimo mese. L’apice l’aveva invece raggiunto nel 2000: 96,50 franchi
Economia
2 sett
Credit Suisse sborsa oltre 32 milioni: ‘Ci rallegriamo’
La banca elvetica passa alla cassa per risolvere una denuncia collettiva sulla qualità della gestione dei rischi negli Stati Uniti
Economia
2 sett
Rete elettrica, ‘la Svizzera non è un’isola’
Swissgrid investe 2,5 miliardi per le linee, ma il rischio è che le tensioni con l’Europa portino a problemi di collegamento e approvvigionamento
Economia
3 sett
Agosto col segno negativo per le casse pensioni
Il calo medio, dopo la deduzione delle commissioni, è stato dell’1,45%, che fissa a -7,87% quello da inizio anno
Economia
3 sett
Da Novartis 100 milioni per il campus di Basilea
L’importante investimento servirà a sviluppare il ramo delle bioterapie. Previsto un nuovo centro per lo sviluppo tecnico precoce
Economia
3 sett
Ermotti: ‘Non è così importante il numero di banche’
In un’intervista rilasciata alla stampa d’oltre Gottardo l’ex ceo di Ubs ha risposto con un ‘no comment’ sulla sua posizione al Credit Suisse
© Regiopress, All rights reserved