laRegione
acquisizioni-firestone-building-passa-a-lafargeholcim
Economia
01.04.21 - 08:230
Aggiornamento : 18:00

Acquisizioni, Firestone Building passa a Lafargeholcim

Il gruppo franco-svizzero rileva ditta statunitense specializzata in coperture per tre miliardi di franchi. Il via libera all'accordo dalle autorità Usa

Il gigante dei materiali da costruzione Lafargeholcim ha completato l'acquisizione della statunitense Firestone Building Products. L'accordo da 3,4 miliardi di dollari (3 miliardi di franchi), annunciato all'inizio di gennaio, comprende i 1900 dipendenti del produttore Usa di coperture per edifici commerciali.

La chiusura dell'acquisizione, che è arrivata prima del previsto, segue il via libera delle autorità statunitensi, precisa il gruppo in una nota odierna.

Firestone Building Products, che ha 15 siti di produzione e 1800 punti di distribuzione, ha registrato vendite nette di 1,8 miliardi di dollari nel 2020. L'azienda, con sede a Nashville, Tennessee, ha forti prospettive di crescita per quest'anno.

Il direttore generale di Lafargeholcim, Jan Jenisch, si è detto "soddisfatto delle forti prospettive di crescita negli Stati Uniti", compreso il programma d'investimenti annunciato dal presidente americano Joe Biden.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
Economia
2 ore
DiaSorin prende Luminex, fusione da 1,8 miliardi di dollari
Diagnostica molecolare, l'azienda italiana acquisisce quella americana leader del mercato e produttrice fra l'altro di test per il Covid
Economia
2 gior
Credit Suisse inasprisce le condizioni per gli hedge fund
In particolare Credit Suisse sta passando da requisiti di margine statici a dinamici, scrive l'agenzia Bloomberg facendo riferimento a Insider
Economia
3 gior
Riserve di divise in crescita per la Banca nazionale
L'insieme delle riserve (oro escluso) è passato da 920,55 a 937,40 miliardi. Quinto incremento consecutivo.
Economia
4 gior
Fmi: finora la Svizzera ha gestito bene la pandemia
Il Fondo monetario internazionale per l'anno in corso prospetta una crescita del 3,5% e per il prossimo del 2,8% per la Svizzera
Economia
4 gior
Credit Suisse: le incertezze restano elevate
Dopo l'annuncio delle perdite legate al fallimento dell'hedge fund Archegos e i cambi in direzione la situazione resta incerta
Economia
5 gior
Credit Suisse, prevista perdita di 900 milioni
Il n°1 dell'investment banking Brian Chin e la "Chief Risk and Compliance Officer" Lara Warner lasciano i loro ruoli rispettivamente a fine mese e oggi
Economia
1 sett
Credit Suisse negligente nell’assicurare fondi Greensill
Lo affermano all’agenzia Reuters fonti insider vicine al dossier. La liquidazione ammonterebbe a 10 miliardi di franchi
Economia
1 sett
Il programma di investimenti Usa fa gola alle aziende svizzere
Gran parte degli analisti ritiene che l'economia elvetica trarrà vantaggio dal programma di investimenti americano
Economia
1 sett
Autogrill cede le attività autostradali americane
Le ha rilevate un consorzio guidato da Blackstone Infrastructure Partners per 375 milioni di dollari
Economia
1 sett
Medacta, maggiori ricavi nonostante il calo delle vendite
Il produttore di dispositivi ortopedici ha registrato un utile netto di oltre 40 milioni di franchi.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile