laRegione
NY Rangers
3
CHI Blackhawks
2
fine
(0-1 : 2-0 : 1-1)
VAN Canucks
1
PIT Penguins
3
2. tempo
(0-0 : 1-3)
nestle-investe-nel-settore-delle-allergie
Economia
14.10.20 - 08:230
Aggiornamento : 13:12

Nestlé investe nel settore delle allergie

Il colosso svizzero ha finalizzato l'acquisizione di Aimmune Therapeutics, società statunitense che commercializza terapie per il trattamento di allergie alimentari

Il colosso alimentare Nestlé ha finalizzato l'acquisizione di Aimmune Therapeutics, società statunitense che commercializza terapie per il trattamento di allergie alimentari potenzialmente letali.

Con tale rilevamento, annunciato a fine agosto, il gruppo americano continuerà ad operare in maniera autonoma in seno al dipartimento Nestlé Health Science (NHSc) e procederà alla supervisione delle attività farmaceutiche dell'unità su scala mondiale, si legge in un comunicato odierno.

Il gruppo di Vevey, che già controllava una quota del 25% dell'azienda californiana quotata a Wall Street, aveva lanciato un'offerta pubblica di acquisto, proponendo 34,50 dollari per azione, si legge in un comunicato odierno. L'intera società viene valutata 2,6 miliardi di dollari (2,4 miliardi di franchi). Il prezzo proposto comporta un premio del 170% rispetto al corso di chiusura di venerdì di 12,60 dollari.

La transazione sarà finanziata con le liquidità disponibili. Secondo i vertici del gigante di Vevey contribuirà alla crescita organica del gruppo nel 2021 e alla redditività entro il 2022-2023.

Con l'acquisizione - attraverso la sua controllata Nestlé Health Science - di Aimmune Therapeutics, Nestlé vuole rilevare principalmente Palforzia, un preparato recentemente approvato negli Stati Uniti che si presenta come l'unico esistente che contribuisce a ridurre la frequenza e la gravità delle reazioni allergiche alle arachidi nei bambini. Questo tipo di allergia è la più comune al mondo: colpisce 240 milioni di persone.

Finora la multinazionale vodese aveva investito 473 milioni di dollari nell'impresa fondata nel 2011 con sede a Brisbane, piccola cittadina che si affaccia sulla baia di San Francisco.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
dati ust
3 gior
Inflazione ai massimi da 13 anni
Aumento dell’1,5%, con un indice dei prezzi al consumo a 101,6 punti. La media nell’Eurozona è molto più alta: 4,9%
Economia
5 gior
Le ‘colombe’ della Fed e il dilemma dell’inflazione
Economia
1 sett
Glencore ferma produzione di zinco in Sardegna
‘Spropositati prezzi dell’energia’ la motivazione della filiale italiana del gigante delle materie prime. La chiusura toccherà circa 400 dipendenti
Economia
2 sett
UBS, Colm Kelleher sarà il nuovo presidente del Cda
Il suo nome verrà proposto all’Assemblea generale degli azionisti, in programma il prossimo 6 aprile, quale successore di Axel Weber
Economia
2 sett
Le criptovalute affascinano i super-ricchi
Il 28% delle famiglie ultra-facoltose hanno già investito in bitcoin, ethereum e simili, stando a un sondaggio condotto presso 385 family office
Economia
2 sett
Tecnologie innovative: ‘Aziende e università collaborino’
Presentato il Technology outlook Satw 2021. Il documento indica le tendenze tecnologiche più significative in Svizzera. Molte le opportunità per le Pmi
Economia
2 sett
Global tax, il problema di un’imposta sul profitto
L’accordo raggiunto in sede G20 è una svolta notevole, ma restano aperte la questione aliquota e le nuove basi imponibili
Economia
2 sett
Gli infiniti miliardi di Meta
Il metaverso di Mark Zuckerberg non è solo un’idea o una visione ma è e sarà un modo per fare soldi e sperimentare modelli di business
Economia
3 sett
Previdenza integrativa, il dilemma tra polizze e conti 3a
Per gli esperti di VermögenZentrum la soluzione dell’investimento in titoli Etf è preferibile a quella assicurativa. Quest’ultima ha però altri vantaggi
Economia
3 sett
Corrono anche i prezzi alla produzione e all’importazione
I timori inflazionistici sono però inferiori in Svizzera (+1,2%) rispetto a Stati Uniti (+6,2%) ed Eurozona (+4,1%)
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile