laRegione
fondi-ex-ddr-julius-baer-dovra-restituirli
Ombre dal passato (foto Keystone)
Economia
25.09.20 - 15:270

Fondi ex Ddr, Julius Baer dovrà restituirli

Ammonta a circa 150 milioni di franchi la somma accordata dal Tribunale federale alle autorità tedesche

Julius Baer ha perso anche in seno al Tribunale federale nella controversia sui beni mancanti della ex Ddr (Repubblica democratica tedesca). La banca è stata condannata a pagare circa 150 milioni di franchi. L'importo è coperto da un accantonamento.

In particolare, il più alto tribunale svizzero ha accolto una richiesta dell'Ufficio federale tedesco per i compiti speciali legati alla riunificazione (BvS) nei confronti di Julius Baer per un importo di circa 97 milioni di franchi svizzeri più gli interessi dal 2009, è stato reso noto oggi.

La BvS cerca da anni di localizzare e recuperare i fondi che sono stati messi da parte dai membri del partito Sed della ex Ddr prima della caduta del Muro di Berlino. Nella sua denuncia, la BvS ha sostenuto che Julius Baer, in qualità di successore della ex Banca Cantrade, aveva effettuato prelievi e trasferimenti non autorizzati dal conto di una società della Germania orientale.

Julius Baer aveva rilevato Bank Cantrade nel 2005 nel corso dell'acquisizione di Bank Ehinger & Armand von Ernst da Ubs. Julius Baer, ha fatto sapere, reclamerà ora l'importo da Ubs.

TOP NEWS Economia
Economia
1 gior
Intel, tonfo in borsa dopo i risultati trimestrali
Il titolo del produttore di microprocessori perde l'11% dopo la presentazione di conti sotto le aspettative degli analisti
Economia
1 gior
Huawei punta a una forte espansione in Svizzera
Crescita nonostante la pandemia. I dipendenti passeranno da 300 a 550 entro la fine del prossimo anno
Economia
1 gior
Caso Bsi, la Finma ha rivisto al ribasso la sanzione
Dagli iniziati 95 milioni a 70 milioni di franchi. È l'importo dell'utile indebito confiscato dalle autorità nella vicenda del fondo sovrano malese 1MDB
Economia
2 gior
La ricchezza degli svizzeri 'poco toccata dalla pandemia'
Secondo uno studio di Credit Suisse la crisi del coronavirus – in linea generale – non ha inciso sui risparmi
Economia
3 gior
I consumatori chiedono un ‘bollino di riparabilità’
Secondo un sondaggio dell’Alleanza delle organizzazioni dei consumatori gli svizzeri sono pronti a pagare di più per prodotti riparabili
Economia
3 gior
Nestlé: risultato solido dopo i primi 9 mesi
Crescita del 3,5% per la multinazionale svizzera, nonostante la crisi pandemica
Economia
4 gior
Upc ricorre contro la multa sui diritti delle partite di hockey
L'operazione ha deciso di opporsi alla sanzione di 30 milioni di franchi inflitta dalla Comco
Economia
4 gior
Il campionato di hockey anche su Swisscom
La piattaforma 'blue' potrà offrire i pacchetti MySport di Upc, che sinora offriva in esclusiva le partite di disco su ghiaccio
Economia
4 gior
Ubs, Ermotti saluta dopo un trimestre in crescita
Negli ultimi tre mesi la banca elvetica ha guadagnato più dell'anno scorso, superando pure le aspettative degli esperti
Economia
4 gior
Diritti hockey, la Comco: Multa di 30 milioni per Upc
La Commissione della concorrenza punisce l'operatore via cavo per essersi rifiutato di permettere a Swisscom la trasmissione live degli incontri
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile