laRegione
un-dieselgate-per-fca
Foto Keystone
Motori
22.07.20 - 16:050
Aggiornamento : 20:20

Un Dieselgate per Fca

Perquisizioni anche in canton Turgovia, oltre che in Piemonte e in Germania. La multinazionale è accusata di aver truccato le emissioni

Berlino - La Procura di Francoforte ha aperto un'inchiesta su Fca (Fiat-Chrysler) per una sospetta manipolazione dei livelli di gas di scarico dei  suoi motori. Due mesi dopo la condanna definitiva di Volkswagen per il caso Dieselgate, la magistratura tedesca ha fatto scattare una serie di perquisizioni (anche nel Canton Turgovia) a carico della casa automobilistica italo-americana, ipotizzando la frode in commercio: il sospetto è che le emissioni rilevabili in sede di omologazione non siano quelle reali grazie all'installazione di dispositivi di controllo del motore non conformi.

L'azienda, che negli Stati Uniti ha già sborsato circa 800 milioni di dollari per lasciarsi alle spalle una vicenda analoga pur sostenendo di non avere compiuto alcuna azione illegale, si dice pronta a "chiarire ogni eventuale richiesta da parte della magistratura".

Gli investigatori sono andati a caccia di documenti sulla progettazione e sui test condotti su alcuni motori diesel. Si tratta di quelli Euro5 ed Euro6 del tipo 'Family-B' - spiega la Procura di Francoforte -, ovvero i 1.3, 1.6 e 2.0 Multijet installati su veicoli dei marchi Alfa Romeo, Fiat e Jeep, nonché sui cosiddetti motori 'Light Duty/Heavy Duty' 110, 115, 150 e 180 Multijet. Sul banco degli imputati un software che, secondo l'accusa, è in grado di controllare il motore e ridurre in maniera artificiosa le emissioni in fase di collaudo, rientrando così nei limiti imposti da Bruxelles, per cui le emissioni inquinanti durante l'uso quotidiano sarebbero superiori a quelle rilevabili in sede di omologazione. 

TOP NEWS Economia
Economia
14 ore
L'annus horribilis del sistema pensionistico
Complice la crisi del coronavirus, lo stato di salute del sistema pensionistico svizzero è negativo come non lo era da almeno 15 anni
Economia
15 ore
Banche online, in autunno avvia attività Flowbank
L'azienda vanta una tecnologia che permetterà ai clienti di effettuare tutte le loro transazioni sullo stesso software, indipendentemente dal dispositivo scelto
Economia
20 ore
Il gigante farmaceutico Bayer perde 9,5 miliardi
Nel secondo trimestre di quest'anno le vendite sono state incrementate dalle attività agricole della società, mentre la pandemia ha pesato sui prodotti farmaceutici.
Sondaggio
Economia
1 gior
Svizzeri hanno speso all'estero due miliardi in meno per Covid
La stima è di Credit Suisse, che si basa sulle transazioni delle carte di debito, tenendo conto del fatto che oltre confine si paga maggiormente senza contanti
Mercati finanziari
2 gior
Un luglio in volata per Wall Street
È stata messa in conto una rapida ripresa a 'V' non corrisposta dai fatti
Economia
2 gior
Dagli Stati Uniti all’Europa è corsa al bitcoin
I flussi di acquisto delle criptovalute sono aumentati in modo sorprendente nelle prime settimane di quarantena
Economia
5 gior
Ermotti: 'La Svizzera non deve lasciarsi ricattare'
Il Ceo uscente dell'Ubs afferma di essere contrario all'attuale accordo quadro e ricorda: la parola d'ordine a Berna dovrebbe essere 'neutralità'
Economia
5 gior
Usa, il Pil crolla nel secondo trimestre: -32.9%
Anche se migliore rispetto alle attese degli analisti il calo è comunque senza precedenti per la sua severità
Economia
5 gior
Credit Suisse: sale l'utile, si riducono le succursali
Utile netto cresciuto del 24% per la banca elvetica (1,16 miliardi di franchi), che ha varato un piano di risparmio di 400 milioni
Economia
5 gior
Perdita miliardaria per Airbus a causa del coronavirus
Il produttore europeo di aerei ha subito gli effetti a catena della pandemia sull'industria aeronautica. Lo scorso mese aveva annunciato il taglio di 15mila posti.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile