laRegione
commercio-al-dettaglio-forte-aumento-delle-vendite-in-maggio
Economia
30.06.20 - 09:060

Commercio al dettaglio, forte aumento delle vendite in maggio

Crescita del 6,6% grazie all'allentamento delle misure adottate per contrastare la diffusione del coronavirus

Forte aumento delle vendite del commercio al dettaglio nel mese di maggio, grazie all'allentamento delle misure prese per lottare contro il coronavirus: il fatturato, tenendo conto dei giorni festivi, è cresciuto in un anno del 5,6% in termini nominali e del 6,6% in quelli reali.

L'andamento in termini reali, spiega l'Ufficio federale di statistica (Ust) in una nota, tiene conto del rincaro. Rispetto al mese precedente, il giro d'affari destagionalizzato ha presentato una crescita del 30,2% in termini nominali (+30,7% in termini reali).

Senza tener conto delle vendite dei distributori di benzina, nel mese in rassegna il settore ha fatto segnare una progressione del fatturato dell'8,2% in termini nominali (rispetto a maggio 2019) e dell'8,9% in termini reali.

Nelle sotto-categorie prodotti alimentari, bevande e tabacchi, le vendite sono aumentate, sempre rispetto a maggio 2019, del 20,8% in termini nominali (reali: +20,1%). In controtendenza il comparto non alimentare, che ha fatto segnare una contrazione del 3,2% in termini nominali (reali: -1,7%).

Ha riguadagnato terreno la categoria "altri oggetti di uso domestico in esercizi specializzati" (+16,5%; in termini reali +18,4%), mentre le vendite del ramo "altri prodotti (articoli di abbigliamento, medicinali, orologi e articoli di gioielleria)" (-20,8%; in termini reali -20,2%) hanno continuato a diminuire, anche se in modo meno marcato rispetto ad aprile. 

TOP NEWS Economia
Economia
5 ore
Swisscom, ricavi in calo e centinaia di posti di lavoro in meno
Nel primo semestre fatturato giù di quasi il 4% rispetto allo stesso periodo del 2019; ma per il Ceo "visto il contesto impegnativo" il bilancio è positivo
Economia
1 gior
Niente turismo internazionale: Bucherer taglia 370 impieghi
Il gruppo attivo nel commercio di beni di lusso sopprimerà 220 impieghi in Svizzera, di cui 170 nella sede centrale lucernese
Economia
1 gior
Upc mette 6,8 miliardi per comprare Sunrise
Liberty Global, proprietaria di Upc, offre 110 franchi per azione. Il Consiglio d'amministrazione raccomanda l'operazione
Economia
1 gior
Moderna, ex direttore Novartis Locarno a capo attività europee
Nicolas Chornet, ex direttore della fabbrica di Novartis a Locarno, è stato nominato "Senior Vice President International Manufacturing" per l'Europa
Economia
2 gior
Il mercato ipotecario elvetico è uno dei più grandi al mondo
Alla fine del 2019, il volume totale delle ipoteche concesse in Svizzera ammontava a circa 1100 miliardi di franchi. Le banche cantonali sono le più presenti
Economia
3 gior
Meno fallimenti grazie alle misure adottate da Berna
Tra marzo e luglio il numero di aziende che hanno dovuto chiudere i battenti è diminuito del 21% rispetto al 2019. Dimezzato in Ticino
Economia
3 gior
La pandemia costa 15 miliardi alle grandi aziende svizzere
È quanto hanno perso in borsa da inizio anno le 50 società più capitalizzate, che se la sono però cavata meglio nel confronto internazionale
Economia
1 sett
Rischio bolla immobiliare in aumento a causa della pandemia
Lo sostiene un'analisi condotta da Ubs. Lo Swiss Real Estate Bubble Index è salito a 1,52 punti contro l'1,30 registrato nei primi tre mesi del 2020
Economia
1 sett
L'annus horribilis del sistema pensionistico
Complice la crisi del coronavirus, lo stato di salute del sistema pensionistico svizzero è negativo come non lo era da almeno 15 anni
Economia
1 sett
Banche online, in autunno avvia attività Flowbank
L'azienda vanta una tecnologia che permetterà ai clienti di effettuare tutte le loro transazioni sullo stesso software, indipendentemente dal dispositivo scelto
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile